Ecco il vice-Biraghi: è Barreca. Può arrivare Piatek, ma serve una cessione in attacco

Bloccato anche Callejon, mentre resta vivo il contatto con l’Udinese per De Paul. Il Verona fa muro per Faraoni, Milik sogna ancora la Premier

di Redazione VN

 

Il mercato della Fiorentina non ha avuto soste nemmeno a ridosso della partita contro la Sampdoria. Come riporta Il Corriere Fiorentino, è stato individuato, e sostanzialmente bloccato il vice di Biraghi. Si tratta di Antonio Barreca, cresciuto nel Torino ma oggi di proprietà del Monaco. E’ reduce da un prestito al Genoa che, contrariamente a quanto sembrava certo, non lo ha riscattato. Pradè ha trovato subito l’intesa con Giuseppe Riso, agente del giocatore, mentre con il club proprietario del cartellino ha chiesto e ottenuto la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto.

Scelto, come è noto, anche il profilo per la sostituzione di Chiesa: è Callejon, esterno di ottima qualità che si è svincolato dal Napoli. Voleva tornare in Spagna, non ha trovato il percorso giusto e adesso aspetta che il suo agente arrivi a un accordo con i viola: si può arrivare alla firma con un contratto biennale ed eventuale opzione per il terzo anno. La Fiorentina ha chiesto informazioni per Faraoni, ma il Verona non vuole cederlo. Resta sempre vivo poi il contatto con l’Udinese per De Paul, vecchio pallino di Pradè. Infine l’attacco: Piatek può arrivare se esce una punta. Sondaggio per Milik, in rottura col Napoli, ma non è entusiasta dell’ipotesi viola. Cerca una soluzione in Inghilterra, se non dovesse trovarla potrebbe allora potrebbe cambiare idea.

FLORENCE, ITALY – FEBRUARY 28: Antonio Barreca of Italy in action during the frienldy match between Italy and Fiorentina U19 at Coverciano on February 28, 2018 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. el_sup - 3 settimane fa

    er vice?
    qui ci vole ma ir capo sezione di Biraghi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy