Dalla Bulgaria: Andonov alla Fiorentina, è fatta. Pres. Levski: “Ecco la formula”

Nasko Sirakov conferma la fumata bianca: “Abbiamo concordato con la Fiorentina le condizioni di acquisto, dobbiamo solo firmare il contratto”

di Redazione VN
Andonov

Dopo la notizia uscita in mattinata, arrivano conferme importanti sul forte interesse della Fiorentina per Ivan Andonov, portiere bulgaro classe 2003 attualmente in forza al Levski Sofia. Il sito dsport, a proposito, ha intervistato Nasko Sirakov, proprietario del club: “Abbiamo concordato con la Fiorentina le condizioni di acquisto, dobbiamo ancora firmare il contratto ma possiamo farlo in qualsiasi momento. Dopo questo passaggio, Ivan si recherà in Italia. Abbiamo deciso di cederlo in prestito con diritto di riscatto”.
-> TUTTE LE OPERAZIONI DEL MERCATO INVERNALE: LA TABELLA

Foto AcfFiorentina.com
32 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SR66 - 1 mese fa

    Ma s’è preso per l’attacco?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gianni69 - 1 mese fa

    Un portiere alla corvino non guasta mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Etrusco - 1 mese fa

    Non voglio dire che sua un acquisto senza senso ma anzi, però abbiamo già diversi portieri interessanti e forse sarebbe arrivato il momento di scoprire il nuovo Luca Toni, il nuovo Baresi o Pirlo, semmai il nuovo Baggio ma il resto è interessante ma non è ciò di cui abbiamo bisogno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Colosseo viola - 1 mese fa

    Abbiamo Dragowski che è del 97 (e quindi buono per diversi anni) e vari portieri giovani in giro per l’Italia. Terracciano ha appena rinnovato, mi spiegate il senso di questo acquisto???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 1 mese fa

      Gli unici portieri in prestito di rilievo sono Lafont(non vuol tornare), Ghidotti(ancora non pronto per tornare) e Cerofolini sul quale non si è mai puntato e non penso lo si farà ora. Brancolini difficilmente rinnova da quello che dicevano un mese fa. Nella rosa della primavera l’unico di rilievo è Chiorra. Considerando i costi quasi nulli é un qualcosa che può anche starci

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Unsenepoppiu - 1 mese fa

    Ovvia era proprio l’acquisto che serviva!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. folder - 1 mese fa

    E dai:è un movimento minore e ci sta di farlo.Piuttosto mi sarei aspettato altri movimenti di questo tipo ma di gente veramente forte che sarebbe potuta andare a rafforzare la prima squadra tipo Kalulu o Tomori del Milan!(Ma noi un ci s’ha mica Maldini:E CI S’HA PRADE’)!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Willy7 - 1 mese fa

    ..Nasko,Cresko..Ignoro.
    Mah!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. jackfi1 - 1 mese fa

    No via ragazzi, ma state davvero pensando che un ragazzino di 18 anni venga a giocarsi il posto in prima squadra? Leggo commenti del tipo “siamo coperti in porta”. Ma che questo acquisto sia per la primavera vi è balenato in testa per un attimo? Commenti sull’ingaggio. Questo ragazzo se prende 6-10 mila euro è tanto. Ad alcuni la pandemia ha fatto male male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iG - 1 mese fa

    Ne sono arrivati 835 tra bulgari unseki albanesi croati bosniaci etc durante la gestione Prade’ di questi 16enni e….ne fosse arrivato almeno uno non dico nella ns squadra ma in serie A.
    Piu’ della B non si e’ mai visto nessuno

    Invece li prende l’ ATALANTA o li prende il Verona e in 5 anni sono in TOP CLUB
    COME SI SPIEGA?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. rudy - 1 mese fa

    Come fa un comune tifoso a non pensar male se fai questo tipo di operazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vichingo - 1 mese fa

      Forse rientrerò nei tifosi “particolari”,lenti a comprendere,ma dubito fortemente che un ragazzino preso in prestito,per giocare coi ragazzi di Aquilani/squadra primavera (fino a ieri ci s’aveva,se l’han smantellata stanotte ne sono all’oscuro),
      escluda X operazione/i (esterno,regista,magazziniere)per la prima squadra.
      Saluti e forza viola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 1 mese fa

      Perché dovrebbe pensare male? Spiegacelo per favore. Se vuoi creare qualcosa di positivo le squadre si costruiscono con il tempo e con i giovani programmando il futuro, non comprando giocatori di 38 anni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rudy - 1 mese fa

        Se non c’arrivi da solo prova a parlare con qualche D.S. di una qualsiasi società di calcio che te lo spiega.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jackfi1 - 1 mese fa

          Non la buttiamo sul vago. Spiega dove sarebbe il pensar male

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. 29agosto1926 - 1 mese fa

          Te che squadra rappresenti? Perché fai solo affermazioni ma spiegazioni…….nessuna. Spiegaci come si costruisce una squadra invece di fare semplici illazioni. Ma…. ti capisco quando non si hanno argomenti validi si scrive così.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. jameslabriexxx - 1 mese fa

    Primavera…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. m - 1 mese fa

    Fanno storie per l’ingaggio di Torreira, e poi prendono un giocatore nell’unico ruolo in cui siamo completi (portiere) e danno 2 milioni all’anno a un 30enne alla prima esperienza europea. Boh, qualcuno mi aiuti a capire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 1 mese fa

      Non so se essere più sconcertato dalla logica che ti ha portato a scrivere questo commento o da chi lo approva pure. Ma ci vuole molto a capire che un ragazzino di 18 anni si allenerà con la primavera e la prima squadra non la vedrà mai?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. m - 1 mese fa

        Nel pezzo non è indicato da nessuna parte che giocherà nella primavera, ergo il mio commento. Lafont è stato preso quando aveva 19 anni per fare il titolare. Poi certo, se è stato preso per la primavera è un altro discorso

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. m - 1 mese fa

        Ti devo fare l’elenco di squadre che hanno un 18enne per terzo portiere? Arsenal, Milan, Inter, RB Lipsia,PSG. Devo andare avanti? Sconcertato dalla logica

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. antonio capo d'orlando - 1 mese fa

          Caro “m”, se sei un tifoso attento, sano, col Viola nel sangue, devi conoscere il mondo Viola al 100%. Devi sapere i regolamenti della Primavera e degli Under. Sai per caso quanti portieri hai in Primavera quest’anno, dopo che i migliori non possono più giocare? Se tu conoscessi queste dinamiche, non avresti scritto il commento. Semplice! FV

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. gcarlo74 - 1 mese fa

    Ma perchè?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cla - 1 mese fa

      Carlo non fare troppe domande…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. jackfi1 - 1 mese fa

      Perchè serpeggia questa strana usanza di possedere anche una squadra primavera. Almeno l’ultima volta che ho controllato era così

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. simuan - 1 mese fa

        …battuta carina nei modi e nella forma pero’ la domanda dell’amico gcarlo74 mi pare piu’ che legittima. Concordo anche con le osservazione dell’amico Generale qui’ sotto ma, al netto di tutto cio’, siamo sempre una squadra che sta’ facendo acqua da tutte le parti e a una manciata di punti dalla zona retrocessione…pensare al futuro e’ cosa giusta e buona ma il drammatico presente consiglierebbe maggiore attenzione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jackfi1 - 1 mese fa

          Essere una squadra che lotta per non retrocedere non impone che tu sia una squadra che non potenzia la primavera. Il chievo è stato sul baratro della B per anni ma allo stesso tempo aveva un più che dignitoso settore giovanile. In più conta che in operazioni del genere il direttore sportivo raramente viene coinvolto a tempo pieno perchè è compito del suo reparto scouting individuare il giocatore e poi trattarlo. Pradè subentra al momento delle firme e non credo che i due minuti impiegati a leggere una eventuale relazione e firmare siano stati vitali per le nostri sorti in serie A. Se tu avessi acquistato un ragazzo di 22 anni che viene da qualche campionato minore che può essere un futuro campione ma deve fare esperienza stando in prima squadra sono perfettamente d’accordo con te e con gcarlo ma dal momento che è palese che questo ragazzino vada in primavera diretto trovo del tutto insensata la domanda.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. simuan - 1 mese fa

            …grazie per la garbata e sensata risposta, non sono daccorso su tutto e allora mettiamola cosi: vista la situazione, era il caso di sparare la notizia con tale risalto?…titolone con tanto di foto e articolone?…perche’ vedi il fatto che vada in primavera e’ palese anche per persone con intelligenza “average” come me ma se me lo mpresenti cosi’ io un po’ perculato mi posso sentire.

            Mi piace Non mi piace
          2. jackfi1 - 1 mese fa

            Finché il dialogo anche tra idee diverse é rispettoso é sempre prolifico e lo accetto sempre. Sul titolone e la prima pagina son d’accordo. Gli si poteva dare rilievo minore

            Mi piace Non mi piace
          3. 29agosto1926 - 1 mese fa

            Simuan e Jack ma è veramente sbagliato pensare che la società abbia fatto una scelta precisa? Quella di non investire in un mercato che, tendenzialmente, oltre ad offrire poco, quel poco che offre è caro? Specialmente quando si ha una struttura tecnica che, sappiamo bene tutti, sarà cambiata al 99%? Credo che le scelte per il futuro non possano competere a questa direzione tecnica ma credo che Rocco, questa volta, non so se per sua scelta o di altri, abbia individuato bene il problema. La squadra per il futuro dovranno farla altri e non Pradè e Prandelli e si sia deciso di andare su questa strada. Potrebbe esserci il rischio di retrocedere? Parere personale. Non ci credo anche considerando che i giocatori che abbiamo, prima o poi, dovranno esprimere il potenziale che hanno.

            Mi piace Non mi piace
    3. I'Generale - 1 mese fa

      Perchè lo prendiamo in prestito (gratuito credo) fino a fine stagione ed abbiamo la possibilità di valutarlo 5 mesi se è buono, se si integra facilmente, se ha potenzialità per il futuro e soprattutto non si rischia niente perchè eventualmente lo devi pagare entro il 30 giugno… Tra l’altro ha solo 18 anni, potrebbe essere un buon acquisto in prospettiva, chi può dirlo!
      Se devo valutare l’operazione in sè direi che meglio non poteva essere fatta…. se poi mi chiedi se era la nostra priorità ti rispondo che assolutamente avevamo bisogno di altro… però a questa società tutti i giorni viene rimproverato di non avere programmazione. e quando programmano un acquisto per il futuro ci lamentiamo perchè non pensano alla prima squadra…
      insomma dai, cerchiamo di avere un po’ più di equilibrio anche noi! 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. curra - 1 mese fa

        Non fa una piega. La gente vorrebbe comprare solamente calciatori costosi. Tanto i soldi non sono loro. I ragionieri li facevano solo con i Dv

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy