Cagliari, cresce l’interesse per Simeone. Ma il Cholito non è convinto

Cagliari, cresce l’interesse per Simeone. Ma il Cholito non è convinto

L’argentino resta in bilico sulla scelta del proprio futuro

di Redazione VN
giovanni-simeone

Giovanni Simeone resta in uscita da Firenze: il Cholito, non certo di rientrare fra i titolari di Montella, si sta guardando intorno in cerca di offerte. Dopo l’interesse del Sassuolo, quello del Verona e del Monaco, sembra essere il Cagliari a essersi reso protagonista nella corsa all’attaccante. Questa mattina vi abbiamo raccontato ulteriori dettagli in merito sulla trattativa, ma secondo Sky Sport il nodo per entrare nella fase decisiva dell’operazione è legato alla volontà del giocatore, che non sarebbe convinto di trasferirsi in Sardegna. Il club di Giulini resta forte sul Cholito, vedremo se si potrà sbloccare nei prossimi giorni la situazione.

Contatti continui per Diego Rossi, il pallino di Commisso

Pedullà conferma: Berge obiettivo per il centrocampo, ecco le cifre

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 3 mesi fa

    …il Cagliari ha fatto un bel mercato, ha una buaona squadra. Detto questo icche’ pretende? Champions?…siamo nel 2019, c’e internet…t’hanno visto tutti…pena poho, venvia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. batigol222 - 3 mesi fa

    Speriamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CippoViola - 3 mesi fa

    Fossi Simeone ci andrei, il Cagliari ci è stato superiore l’anno scorso e lo è ancor di più quest’anno, si toglierebbe delle soddisfazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bati - 3 mesi fa

    ma ci rendiamo conto, questo avrebbe anche delle pretese. Fino a che ci resta sul groppone non si può procedere ad acquistare un’altra punta. A Cagliari si sta anche bene, c’è il mare e il Ninja. Vai a cagliari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo999 - 3 mesi fa

      sì , ma la punta esterna va presa lo stesso , anche se resta
      Simeone…il tuo discorso vale per il centravanti , ma non per
      l’esterno , a meno di non voler far partire titolare Sottil , cosa
      che tenderei ad escludere , nè sulla fascia può starci Boateng , che è
      sempre stato un centrale , di centrocampo avanzato oppure centravanti .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. frigo - 3 mesi fa

    E fa male perché ora come ora il Cagliari è più forte di noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy