Niente Andrè Silva: il Monaco vira su Simeone

Simeone, superato da Vlahovic, sembra sempre più lontano dalla Fiorentina

di Redazione VN

Dusan Vlahovic lo ha superato nelle gerarchie di Montella. Per questo motivo non è da escludere la partenza di Giovanni Simeone. Come scrive calciomercato.com, il Monaco avrebbe messo nel mirino proprio il Cholito visto che la trattativa col Milan per portare Andrè Silva nel Principato pare essere definitivamente tramontata. La Fiorentina si liberebbe volentieri dell’attaccante argentino, pagato 15 milioni due anni fa. In caso di cessione, il club viola metterebbe a referto una piccola minusvalenza. La Fiorentina vorrebbe puntare su Sam Lammers del Psv Eindhoven, quindi accetterebbero di buon grado una cessione in brevi tempi del Cholito. Il Monaco continua a spingere, ma non perde d’occhio Mariano Diaz del Real Madrid.

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 2 anni fa

    12-13mln per Simeone anche subito, tanto il francese lo sa già, gliel’ha insegnato Veretout.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mops - 2 anni fa

    Sarebbe un miracolo! Speriamo che Cholo senior ci umetta una parola! sfv’57

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Il Viola di Gallipoli - 2 anni fa

    Se non vuoi giocare con Simeone seconda punta è inutile tenerlo visto che prima punta non è.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. LupoAlberto - 2 anni fa

    Da dove esce il nome di Sam Lammers? Non sembrerebbe nemmeno male, ma c’è qualcuno che sta tenendo il conto? Saremo al 47° attaccante accostato alla Fiorentina…
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 anni fa

      Tranquillo:Pradè sta prendendo in considerazione Paolo Poggi che ha molti vantaggi:
      1)E’ svincolato
      2)E’ un uomo di esperienza
      3)E’ un ex giallorosso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gummarith - 2 anni fa

    Se pagavano 30 il bidone del Milan, devono dare altrettanto a noi per Simeone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. iG - 2 anni fa

    Ma uno scambio più conguaglio con Pellegri? 2001 fenomenale, già 7 gol in serie A, io lo proporrei

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

      Pellegri se è per questo di gol ne ha fatti 3 e non 7 https://www.tuttitalenti.com/talenti/i-nuovi-azzurri-pietro-pellegri-monaco/

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lk - 2 anni fa

      Allora è meglio Gabigol, 10 goal in 10 partite, 22 anni e in vendita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. robdeca96 - 2 anni fa

        MAGARIIIIIII

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Ma come fa un giornalista a scrivere queste cose!!!!!! MINUSVALENZA? Quindi lui vorrebbe cedere Simeone a quanto? Per avere una minusvalenza dovresti cederlo a meno di 9 milioni, sarà possibile?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 2 anni fa

      Ma a parte, usando la logica vendi Simeone per prendere chi cn i pochi spicci che abbiamo e che c danno?! Lammers?! Ma chi è?! Mariano che costa 30 mln, cn uno stipendio di 2,5 mln e che è sempre rotto?! (purtroppo per lui perché sarebbe un ottimo giocatore)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. AstiViola - 2 anni fa

      Ma se l’hai preso a 15 basta rivenderlo a 14 per aver fatto una minusvalenza. Che c’entra 9?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 2 anni fa

        Ammortamento?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. perorin - 2 anni fa

        ha ragione 29agosto, non è cosi: la minusvalenza non vuol dire vendere a meno di quanto lo hai pagato perchè il cartellino viene ammortizzato per gli anni di contratto che ha firmato.

        Esempio: Simeone è stato pagato 18 mln ed ha firmato per 5 anni. Vuol dire che ogni anno devi scalare 3.6 mln.
        quindi nel 2017 valeva 18 mln
        nel 2018 14,4
        nel 2019 10,8

        quindi per fare minusvalenza dovresti venderlo meno di 10,8 mln… se domani lo vendi a 12mln fai una plusvalenza di 1,2mln.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Lillo - 2 anni fa

        AstiViola il valore a bilancio viene ammortizzato sugli anni di ingaggio. Se compri Simeone a 20 milioni e gli fai un contratto di 5 anni, ti diminuisce il valore a bilancio di 4 milioni l’anno (semplificando). Quindi dopo due anni ti basta venderlo a più di 12 per non fare minusvalenza.

        È una situazione ovviamente più complicata di così (per bonus ecc) ma diciamo che è per farti capire come funziona.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy