INDISCREZIONE VN: Babacar ‘tentato’ da Londra. E l’agente incontra il Crystal Palace

INDISCREZIONE VN: Babacar ‘tentato’ da Londra. E l’agente incontra il Crystal Palace

Il procuratore di Babacar qualche giorno fa ha incontrato i dirigenti inglesi. Dopo tanti rifiuti, l’attaccante sta cambiando idea

8 commenti

E’ il più ricco della rosa della Fiorentina (LEGGI QUI) – almeno fino al rinnovo di Chiesa – ma in 12 giornate non ha mai giocato titolare. La situazione di Babacar è ormai chiara e nota: in estate la società lo avrebbe ceduto e all’estero non mancavano i club pronti a scommettere su di lui. Fu l’attaccante senegalese, fiorentino d’adozione, a dire no. Solo che le cose non stanno andando benissimo e allora i rumors in vista di gennaio sono già ripresi, complice la scarsa fiducia fin qui dimostrata da Pioli.

La novità che abbiamo appreso in queste ore da fonti inglesi risale, in realtà, a circa 10 giorni fa. Secondo quanto raccolto da Violanews.com Patrick Bastianelli, procuratore di Babacar, ha incontrato a Londra i dirigenti del Crystal Palace, che cercano un centravanti a gennaio e sul taccuino hanno i nomi di Sakho del West Ham e, appunto, del classe ’93 della Fiorentina. Babacar ha aperto uno spiraglio sulla possibilità di accettare un trasferimento in Premier League, ma a patto che sia una squadra di Londra. No, dunque, sia al Brighton che al WBA che si erano interessati a lui già nei mesi scorsi. Con il Palace, invece, il discorso potrebbe decollare nelle prossime settimane.

 

VNCONSIGLIA1 leggi anche

Spalletti esce allo scoperto: “Chiesa mi piace tantissimo perchè…”
– Freitas, missione in Francia. Occhi su un terzino classe ’94

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. G.A unico10 - 1 settimana fa

    Vendiamolo per prendere il tanque silva di turno dai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Freddy - 1 settimana fa

    Ormai è chiaro che non gli vogliono lasciare alternativa.
    Non ci hanno mai puntato veramente e lo criticano pure.
    Il Baba non ha mai avuto a disposizione in maniera continuativa le partite di Simeone che confronto a lui è un giocatore volenteroso ma mediocre.
    Fossi Babacar resterei per andarmene a parametro zero, questo è quello che si meritano da lui. Spero ci faccia presto una tripletta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. leonardo81__285 - 1 settimana fa

    Vendiamo sto bidone!! Super Leon !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. JUVEMERD@ - 1 settimana fa

    Tempo fa Brovarone disse che il sotituto c’era già ed era un nome importante! Sarà la sua solita balla?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Babbo Viola - 1 settimana fa

      Brova disse chiaro che era Nestorosky, che ha appena rinnovato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alesquart_660 - 1 settimana fa

    Se l’ipotesi dovesse realizzarsi, chi si prenderebbe al suo posto?
    Perché già Simeone ha palesato qualche difficoltà e se gli piglia un raffreddore siamo punto e a capo, a meno di giocare con Theraou prima punta, soluzione che lascia più di un dubbio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Lk - 1 settimana fa

    Solo noi abbiamo una riserva da 1,5 mln che gioca 10 min ogni due partite !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-2073653 - 1 settimana fa

    Per gli standard di Nonno Conno di attaccanti in rosa ce ne sono anche troppi. Secondo lui una squadra di calcio deve avere un numero dispari di punte inferiore a 3…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy