Commisso lascia Coverciano: “Enrico Chiesa? Non c’era”. Ma i dubbi restano

Si è nuovamente fermato con i giornalisti all’uscita da Coverciano: ecco le parole di Rocco Commisso

Dopo circa un’ora e mezzo di visita al Centro tecnico federale ed un colloquio con il presidente della FIGC Gabriele Gravina, Rocco Commisso ha lasciato Coverciano con il suo minivan. Poco dopo di lui è uscito anche il club manager Giancarlo Antognoni. “Se c’era anche Enrico Chiesa? No”, ha risposto il neo proprietario viola. Che ha aggiunto una frase ambigua: “Vi ho già detto che bugie non ne dico, ma se devo tenere qualcosa per me non ve la dico”. Commisso ripartirà alla volta degli Stati Uniti nel giro di un paio di giorni.

Violanews consiglia

Commisso, il cugino a VN: “Rocco passionale ma serio. Farà uno squadrone, fidatevi”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 1 anno fa

    Non ne può più, ora è un po’ un bailame… resisti rocco!! E facci vedere le mosse vere

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy