Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

statistiche

L’utilizzo della goal-line technology? Franchi la propose in Italia 50 anni fa!

L’utilizzo della goal-line technology? Franchi la propose in Italia 50 anni fa! - immagine 1
La FIGC presieduta da Artemio Franchi aveva già deciso nel 1971 di dotarsi della tecnologia in campo per stabilire se la palla fosse entrata o meno in porta

Roberto Vinciguerra

L'idea di posizionare le telecamere sul campo per decidere in tempo reale se una rete fosse buona o meno (e, magari, anche per valutare altre dubbie situazioni) non è proprio recente, anzi, risale a molti anni fa (oltre 50 per l'esattezza!), quando, cioé, il consiglio federale della FIGC presieduto da Artemio Franchi nella seduta del 29 maggio 1971 decise di avvalersi della tecnologia per dirimere i dubbi soprattutto inerenti ai casi di gol-non gol. Ovviamente il tutto rimase solo una bella proposta che vide la "luce" concretamente nel 2012, anche se la "goal-line technology" venne introdotta in Italia solo nel 2015, cioé 44 anni dopo quella "rivoluzionaria" proposta del presidente Franchi.

 

Tratto da "LA STAMPA" del 30 maggio 1971

tutte le notizie di