Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Repubblica

Vlahovic, Rocco e un silenzio che fa rumore. Darlo alla Juve sarebbe una beffa

GERMOGLI PH 20 NOVEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CAMPIONATO DI CALCIO DI SERIE A FIORENTINA VS MILAN NELLA FOTO VLAHOVIC

L'analisi di Repubblica sulla delicata questione relativa al serbo

Redazione VN

Nell'edizione odierna di Repubblica Firenze troviamo un corsivo di Beppe Calabrese che si sofferma sulla situazione relativa a Vlahovic. ve ne proponiamo alcuni passaggi:

"No, Vlahovic non può essere ceduto a gennaio, ora che la squadra ha iniziato a volare. Ma tra i tifosi, allo stadio e sui social, serpeggia anche l’ombra di un altro pericolo. L’ipotesi di un accordo già raggiunto da Vlahovic con un’altra squadra, magari la Juve. Dopo l’addio di Chiesa, la cessione di Vlahovic avrebbe il sapore della beffa."

"Mesi fa Commisso si è scagliato contro quei club (Juve e Inter) che, a sentir lui, violano le regole sui bilanci ma operano in totale tranquillità sul mercato. Farci affari vorrebbe dire avallare una politica di gestione attaccata duramente. Ecco perché in tutto questo giro vorticoso di voci ed emozioni a far rumore non è il silenzio di Vlahovic, ma quello di Commisso."

"Uno come Vlahovic, per età e talento, può essere ceduto ovunque. E ci si può fare anche un bel po’ di soldi. Ma Commisso non può commettere errori in questa operazione. Anche a costo di rimetterci dei soldi, altrimenti Commisso non solo farebbe una figuraccia davanti alla città ma perderebbe anche credibilità."

"Anche se Barone sostiene che la Fiorentina non è solo Vlahovic, quel ragazzino è l’unico che insieme a Italiano può dare forma e sostanza ai sogni. A inizio stagione nessuno pensava così in grande, e forse la società non lo fa nemmeno adesso, ma i numeri e la classifica invitano a spingersi un po’ oltre."

 Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
tutte le notizie di