Vlahovic, a caccia del gol perduto. In campionato le punte non segnano da 72 giorni

A Bergamo l’occasione per tornare a timbrare il cartellino

di Redazione VN
Vlahovic

La Fiorentina ha urgente bisogno delle reti dei suoi attaccanti, in particolare, del suo bomber serbo. Sulla scia della continuità offerta da Cesare Prandelli, Vlahovic a Bergamo va a caccia del primo sigillo sotto la nuova gestione. Quello degli attaccanti viola, come sottolinea il Corriere dello Sport-Stadio, è un vero è proprio tabù. I gol delle punte mancano da ben 72 giorni, quando proprio il classe 2000 andò a segno in quella sciagurata notte terminata con il pallonetto di Verre per il 2-1 Sampdoria. La società e l’allenatore hanno dimostrato piena fiducia all’attaccante. E le risposte di Vlahovic stanno arrivando, visto la crescita nelle ultime due uscite. I viola non pensano al mercato per risolvere il problema della sterilità offensiva, e a volte basta una rete per invertire il cammino di una stagione intera. Per Vlahovic l’obiettivo è deciso, segnare e portare la Fiorentina alla vittoria, per ripagare la fiducia offerta.

La Fiorentina è guarita? Ancora qualche ora e lo scopriremo

Vlahovic
GERMOGLI PH: 7 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS GENOA NELLA FOTO VLAHOVIC
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy