Corriere dello Sport

Vlahovic, 2021 da leone: è tra i grandi d’Europa

FLORENCE, ITALY - NOVEMBER 20: Dusan Vlahovic of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on November 20, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Vlahovic è dietro solo a Lewandowki. Ora vuole portare la Fiorentina in Europa

Redazione VN

Non solo Repubblica Firenze. Anche il Corriere dello Sport scrive di Dusan Vlahovic.

Nel 2021 ha segnato 27 gol. In questa campionato le reti sono già 10 (la passata stagione ci vollero 26 turni per arrivare a 9, 27 per balzare a 12) con due doppiette e una tripletta. Nei cinque principali campionati europei solo Lewandowki ha fatto meglio del serbo nell'anno solare (38 gol).

Vlahovic non si è fatto infastidire dalle voci di mercato estive quando le grandi del calcio internazionale hanno bussato alla porta del suo procuratore e non si è lasciato distrarre dopo, quando la trattativa per il prolungamento si è interrotta sul più bello.

Dusan sa che dirsi addio con una qualificazione in Europa sarebbe probabilmente l'anestetico migliore, di certo lo strumento per inghiottire in diniego che fa male davvero. Basta guardare i numeri. Vlahovic ha segnato il 50% esatto delle reti realizzate dalla Fiorentina, 10 su 20, ed ha contribuito a portare ben 12 punti alla classifica della sua squadra, sui 21 totali. Non solo. 61 anni dopo ha agganciato Hamrin a quota 27 reti segnate nell'anno solare, lasciandosi alle spalle Toni, Batistuta, Chiesa, Montuori e Virgili.

 GERMOGLI PH: 20 NOVEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS MILAN NELLA FOTO GOL ED ESULTANZA VLAHOVIC
tutte le notizie di