Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere Fiorentino

Un volo a metà: se le ali non decollano l’Europa si allontana

MILAN, ITALY - MARCH 19: Hakan Calhanoglu of FC Internazionale is challenged by Nicolas Gonzalez of Fiorentina during the Serie A match between FC Internazionale and ACF Fiorentina at Stadio Giuseppe Meazza on March 19, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

I cinque esterni della Fiorentina a secco anche contro l'Inter: Gonzalez, Ikoné, Saponara & co hanno segnato solo otto goal complessivi

Redazione VN

All'indomani del pari di 'San Siro', il Corriere Fiorentino si concentra sulle difficoltà realizzative palesate dagli esterni. Il pacchetto offensivo a disposizione di Vincenzo Italiano non riesce proprio a sbloccarsi sotto il profilo delle realizzazioni. Dal pareggio contro l’Inter, la Fiorentina esce rafforzata nelle sue ambizioni europee, ma con i soliti rimpianti per una cattiveria sotto porta che latita.

Piatek ha fatto poco per liberarsi dalle marcature e ricevere palloni, ma né GonzalezSaponara sono riusciti a mettere in pratica quel ruolo da attaccante puro che Italiano chiede ai suoi esterni. Lo spunto nel recupero di Ikonè resta tra i migliori della serata, ma pur sempre senza la finalizzazione decisiva. Il dato parla chiaro: 17 conclusioni, contro le 13 dei nerazzurri, ma solo quattro nello specchio della porta difesa da Handanovic. Numeri ai quali aggiungere una media che resta troppo bassa, almeno secondo la logica di Italiano, visti i soli 8 gol complessivi segnati dai cinque esterni a disposizione.

 MILAN, ITALY - MARCH 19: Hakan Calhanoglu of FC Internazionale is challenged by Nicolas Gonzalez of Fiorentina during the Serie A match between FC Internazionale and ACF Fiorentina at Stadio Giuseppe Meazza on March 19, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
tutte le notizie di