Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

Un murale per Astori, la famiglia: “Dava sempre tutto sé stesso”

In via Canova all'Isolotto sarà realizzato un murale dedicato a Davide Astori

Redazione VN

Un’opera d’arte di oltre 240 metri, per testimonare ancora una volta un amore indissolubile, destianto a durare in eterno. Così è riassumibile - scrive La Nazione - il progetto ideato da Cure2Children insieme al Comune di Firenze, che ha deciso di dedicare a Davide Astori, ex capitano della Fiorentina tragicamente scomparso nel 2018, un maestoso murale al numero 166 di Via Canova, all’Isolotto. Il progetto è partito ieri con una raccolta fondi sotto forma di crowdfounding, con l’obbiettivo di raggiungere quota trentamila euro entro maggio, da devolvere all’associazione Cure2Children, che aiuta bambini con cancro e malattie ematologiche gravi in paesi in via di sviluppo.

Sul quotidiano troviamo anche il commento della famiglia Astori:

Siamo sempre stati orgogliosi sia dell’impegno sportivo che umano di Davide. Lui dava sempre tutto sé stesso e siamo felici che il suo ricordo sia caro a tante persone e possa ancora contribuire a fare del bene, ispirando a pensare a chi ha più bisogno. Ringraziamo anche la città di Firenze per tutto l’attaccamento che continua a dimostrargli.

Rosk, street artist siciliano, si occuperà della realizzazione dell'opera. Dice a La Nazione:

Sono entusiasta e fiero di poter partecipare a quest’iniziativa. Sento di avere un compito molto importante, quello di riuscire a ricordare Davide, e sarà la cosa principale. Credo che già scegliere di realizzare un’opera simile sia una cosa bellissima, poi il fatto di poterlo fare io mi rende ancora più orgoglioso.

 Foto del 14 luglio 2017 ripresa dal sito ufficiale della Fiorentina
tutte le notizie di

Potresti esserti perso