Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

Tutto da rifare: quota salvezza ancora tutta da conquistare

Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images

Fiorentina ko a Udine: la classifica si complica nuovamente

Redazione VN

"Viola, pochi lampi, una distrazione E finisce ancora ko": titola così Repubblica Firenze in riferimento alla sconfitta della Fiorentina contro l'Udinese per 1-0. Riportiamo una parte dell'analisi. L'articolo integrale nel quotidiano in edicola:

Tutto da rifare. Dopo il successo interno con lo Spezia, la Fiorentina cade ancora e stavolta si arrende nel finale di una gara tutt’altro che avvincente contro un’avversaria, l’Udinese, che ha avuto il merito di crederci un po’ di più e fino all’ultimo istante. A quattro minuti dal 90’, l’obiettivo di mercato per eccellenza De Paul ( corteggiato da tempo) crossa dalla destra e trova tutto solo l’attaccante Nestorovski che ringrazia Milenkovic e di testa batte Dragowski per l’ 1- 0 che permette all’Udinese di raggiungere quota 28 punti e lasciare proprio la Fiorentina sotto di lei ancora in lotta per non retrocedere. Si, la questione è tutt’altro che risolta, complice il successo del Cagliari che batte il Crotone nello scontro salvezza. I sardi, terzultimi, sono adesso a sette punti proprio dalla squadra di Cesare Prandelli che alla vigilia del match aveva chiesto di tenere alta l’attenzione e di incarnare ancora quell’abito da operaio che tanto piace all’allenatore viola. Una squadra che non smettesse di lottare su ogni pallone, che si rimboccasse le maniche e che capisse che quei 40 punti che significano quota salvezza, sono ancora tutti da conquistare. Così non è stato. La Fiorentina ha prodotto poco o nulla, Vlahovic è rimasto troppo solo al centro dell’attacco con Ribery non ancora in buone condizioni dopo l’infortunio e il ritorno tra i titolari. E poi quel centrocampo, così poco decisivo sia in fase di possesso che di impostazione.

 Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
tutte le notizie di

Potresti esserti perso