Tentazione Borja Valero, la mediana Viola ha bisogno del suo sindaco

Il ballottaggio a centrocampo, lo spagnolo in corsa per una maglia da titolare

di Redazione VN

Per Prandelli la tentazione più grande di formazione, secondo La Nazione, è quella di mandare in campo dal primo minuto Borja Valero. Quella contro il Genoa non sarà una partita come le altre, serviranno sangue freddo ed esperienza per gestire un cocktail inedito di emozioni. Soprattutto per i più giovani è necessario un faro che apra la strada, Borja Valero con tutta la sua classe e tecnica può farlo. Tutto dipenderà dalle sue condizioni fisiche, vero ostacolo di questo inizio di stagione per lui. Il ballottaggio è tra lo spagnolo e Duncan, con Pulgar che potrebbe lasciare così la cabina di regia. Cesare Prandelli deciderà durante l’ultima rifinitura.

 

Gori: “Voglio giocarmi le mie carte in viola. Prandelli? Può riproporre un calcio magico”

Borja Valero
GERMOGLI PH: 22 NOVEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BENEVENTO NELLA FOTO VALERO
3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antani - 2 mesi fa

    Con Pulgar in queste condizioni direi che almeno ha più visione di gioco pur non essendo troppo veloce nell’impostare cosa che é necessaria nel calcio di oggi ciao che le squadre sono tutte capaci di rimettersi in ordine difensivo; la velocità é un elemento fondamentale. Nell’inter ha fatto molto bene anche da regista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio.godiol_884 - 2 mesi fa

    Borja non deve essere una opzione ma la regola. A noi manca ordine e solo lui è in grado di farlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Etrusco - 2 mesi fa

      Le gambe non sono quelle di un tempo ma le qualità morali dell’uomo sono ancora più alte. 60′ li può fare alla grande, forza Borja!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy