Stadi riaperti al 20%? Ecco quanti tifosi entrerebbero al Franchi

Stadi riaperti al 20%? Ecco quanti tifosi entrerebbero al Franchi

Ma non c’è ancora una data per l’eventuale riapertura parziale degli stadi. Dipende anche dalle scuole

di Redazione VN

La Gazzetta dello Sport si concentra sull’eventuale riapertura parziale degli stadi in Italia. La Francia ha riaperto prima gli impianti, mentre la Germania ha ufficializzato l’apertura al 20% del pubblico complessivo.

In Italia governo, Figc e Lega Serie A continua a mantenere un atteggiamento armonico per poter arrivare a una graduale riapertura degli impianti quando la situazione sanitaria lo renderà opportuno. Al momento non c’è una data. Dipenderà anche dalle scuole. Al termine della prossima settimana, dopo quindici giorni consecutivi di lezione, si potrebbe avere un quadro più chiaro sull’andamento dei contagi.

Nel frattempo le venti società di Serie A studiano, si preparano. L’obiettivo finale potrebbe essere riavere gli stadi pieni al 30%, magari anche al 40%, ma attraverso una graduale ripopolazione fatta di un paio di step. (…). La maggior parte dei club sta valutando come distribuire i biglietti di fronte all’eventuale riapertura parziale degli stadi.

La Gazzetta dello Sport si sofferma, graficamente, sui singoli impianti. L’Artemio Franchi, si legge, ha una capienza di 42.000 posti. Nella stagione 2019-20 la media spettatori è stata di 35.177. Se lo stadio dovesse essere riaperto al 20% della sua capienza, vi entrerebbero 8.400 tifosi.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. zachini - 2 settimane fa

    La cosa bella è che i fenomeni della curva che non guardano manco la partita e con il loro incasso si pagano a mala pena i palloni pensano di decidere per tutti… ah ah ah favoloso…

    VDz

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy