Serie A femminile: Fiorentina e Brescia davanti a tutte. La Juve…

Serie A femminile: Fiorentina e Brescia davanti a tutte. La Juve…

Mercoledì le due big in Champions. La Juve apre con l’Atalanta, diretta video su Facebook

di Redazione VN

Non c’è mai stata tutta questa attesa per l’inizio del campionato femminile – scrive La Gazzetta dello Sport -. Sarà la presenza della Juventus? Forse, ma non solo. È aumentata la curiosità, si è alzato il livello tecnico, sta diminuendo anche il pregiudizio: le donne, a pallone, ci sanno giocare, e bene. La settimana scorsa la Supercoppa al Brescia, che era arrivato secondo in campionato per poi perdere la finale di Coppa Italia, ma la Fiorentina del double ha iniziato la stagione perdendo lo stesso numero di partite (una) di un anno intero, quello passato.

Nella sfida tra rondinelle e viola (che mercoledì esordiranno in Champions) si inserisce la Juventus, che dal Brescia ha preso mezza squadra (Gama, Salvai, Lenzini, Rosucci, Cernoia e Bonansea) ma che – al netto del prestigio – parte da zero, con in panchina Rita Guarino, ex Nazionale Under 17. Curiosità per il nuovo Verona, la squadra più “straniera” del campionato (e senza Melania Gabbiadini, passata al futsal) e per il Mozzanica, diventato Atalanta, che oggi battezzerà la Juventus al debutto con le maglie nerazzurre che avranno i loghi delle due anime diventate una sola. Il capocannoniere dello scorso campionato, la scozzese Lana Clelland, è rimasta al Tavagnacco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy