Parisi: “La mia Fiorentina, Juve al femminile. La Champions… “

Parisi: “La mia Fiorentina, Juve al femminile. La Champions… “

“Modello? Vidal. Rompe il gioco avversario e segnare. Le mie caratteristiche. La squadra maschile che mi diverte di più? Il Napoli. Merita lo scudetto”

di Redazione VN

Intervista alla viola Alice Parisi su La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Ve ne proponiamo un estratto: “Nel calcio femminile la Juve siamo noi, perché siamo partiti prima. Da quattro anni la famiglia Della Valle sta costruendo un progetto vincente. Le altre devono inseguire. Futuro? Voglio un altro scudetto con la Fiorentina, un’esperienza in un club straniero e, nella mia seconda vita, lavorare in Africa o dove la sofferenza è pane quotidiano. Il modo migliore per mettere a frutto la mia laurea in infermieristica.

La Juve femminile? Ha fatto un mercato da Juve, è nel suo dna essere protagonista. Ma siamo noi la squadra da battere. E la Juve, in partenza, viene pure dietro il Brescia. Champions? Siamo indietro, e non solo a Francia e Germania. Le giovani dovrebbero avere il coraggio di andare all’estero abbinando scuola e calcio. Ma siamo inguaribili mammone. Modello? Vidal. Rompe il gioco avversario e segnare. Le mie caratteristiche. La squadra maschile che mi diverte di più? Il Napoli. Merita lo scudetto”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 2 anni fa

    Ma di cosa si ragiona venviaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy