Serie A 2020/21, l’inizio slitta di una o due settimane. I playoff? Bocciati

Serie A 2020/21, l’inizio slitta di una o due settimane. I playoff? Bocciati

Il punto della Gazzetta dello Sport sulle date della prossima stagione

di Redazione VN
Franchi

L’inizio della A, ora previsto per il prossimo 12 settembre, è a forte rischio slittamento. Dopo le parole del presidente federale Gravina, arrivano quelle del numero uno della Lega Dal Pino: «Cerchiamo di capire come guadagnare tempo per far riposare di più le squadre. L’ipotesi di posticipare di una o due settimane c’è». Se ne parlerà lunedì 3 agosto, quando il calendario sarà oggetto di analisi del Consiglio di Lega. I club sono ancora divisi e la coperta è corta perchè la stagione deve finire entro la data ultima del 23 maggio (causa Europei). L’ipotesi di un cambio di format, vedi playoff, per la Lega resta impraticabile per i contratti in essere con le tv. Per la Federcalcio quella del 19 (come ultimissima possibilità il 26) settembre è la data limite: oltre il problema di cambiare il format diventerebbe una necessità, non più una scelta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy