Scontro salvezza col Genoa: serve vincere, non importa come

Stasera Fiorentina-Genoa: classifica pericolosa per entrambe le squadre

di Redazione VN

E’ il giorno di Fiorentina-Genoa, in programma stasera alle 20.45 allo stadio Artemio Franchi. Di fatto uno scontro salvezza. Repubblica Firenze introduce così la sfida:

Carattere, forza del gruppo, leadership e orgoglio. A poche ore dalla sfida col Genoa (stasera, 20.45 al Franchi) Cesare Prandelli fissa l’obiettivo senza mai distrarsi. Vuole i tre punti, il successo che ai viola in campionato manca ormai da un mese e mezzo. Vuole vincere, non importerà come. La classifica fa paura, la zona retrocessione occupata dal Genoa spingerà i rossoblù a una gara tirata, dove il timore di perdere potrebbe avere la meglio sulla voglia di spingersi oltre e provare a vincere. Firenze e Genova, due piazze che devono fare i conti con un altro incrocio da brividi. Come un anno e mezzo fa, quando nell’ultima gara dei Della Valle la Fiorentina pareggiò nell’ultimo turno di campionato in un assurdo 0-0 tra i fischi dei suoi tifosi nella gara che salvò Fiorentina e Genoa e segnò il passaggio di proprietà a Rocco Commisso. Sulla panchina dei rossoblù c’era Prandelli, che certo di periodi emozionanti da allenatore ne ha passati. La paura, d’altronde, è un’emozione.

Prandelli: “Commisso? Criticate noi, altrimenti si stanca. Squadra ha carattere, domani match determinante”

Tutte le notizie sportive su gazzetta.it

Prandelli, getty images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy