Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Repubblica

S.O.S. gol: la Fiorentina cerca le sue ali per tornare a volare

GERMOGLI PH: 2 MARZO 2022 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS JUVENTUS NELLA FOTO MISTER ITALIANO

La Fiorentina vuole tornare a volare, ma senza esterni sarà molto dura. Ecco su cosa dovrà lavorare Italiano

Redazione VN

Vlahovic o non Vlahovic, Piatek o Cabral, gol o non gol. Questi erano i quesiti più gettonati in casa viola dopo la cessione del serbo, ma da due mesi dalla fine del mercato, i viola sono in netta carenza di gol e chi non li procura non è la prima punta. Infatti, come sottolineato da Repubblica, la Fiorentina ha un grande bisogno dei suoi esterni, consci di non riuscire a concretizzare le numerosi occasioni.

Italiano stesso, in conferenza stampa, sottolinea questo aspetto: "È un piccolo problema che abbiamo dall’inizio dell’anno. I nostri esterni lavorano, creano, si sacrificano, ma devono essere più velenosi, concreti, e pretendere molto di più da se stessi". I numeri, inoltre, parlano chiaro: i quattro esterni viola hanno messo a segno solo 10 gol. Sottil è il migliore con 4, Nico Gonzalez si è fermato a 3, Saponara a 2 e Callejon ha messo a segno soltanto un gol. Il quinto esterno, Ikonè, è arrivato da poco e soltanto adesso sembra aver trovato il giusto stato di forma. Nonostante ciò, anche lui non ha nella fase realizzativa la sua arma migliore. Ai tempi del Lille ha segnato 7 reti l'anno scorso e soltanto una nella prima metà di questa stagione in Francia. Per sottolineare questo dato, basta vedere come i gol segnati dagli esterni dello Spezia l'anno scorso sono 17, numero nettamente più alto rispetto a quello dei viola. Insomma, la Fiorentina vuole tornare a volare il prima possibile, ma senza ali il viaggio non può durare tanto.

 GERMOGLI PH: 2 MARZO 2022 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS JUVENTUS NELLA FOTO IKONE
tutte le notizie di