Roma-Fiorentina, quante analogie: da Milik a Sarri, intrecci futuri e lacune passate

Una sfida a tuttotondo

di Redazione VN
Milik

Nel presentare la partita di stasera, Tuttosport evidenzia come Roma e Fiorentina siano accomunate da molti dettagli: l’allenatore in bilico, Fonseca da una parte e Iachini (che rischia di più) dall’altra, e di conseguenza il nome che aleggia come un fantasma sulle teste di entrambi, quello di Maurizio Sarri; le lacune non colmate nel mercato, la punta per la Fiorentina, il regista e l’esterno destro per la Roma; il mancato arrivo di Arkadiusz Milik in estate e il nuovo tentativo che verrà fatto a gennaio; l’affidarsi all’eterno campione, Dzeko e Ribery i due leader, per uscire dai momenti complicati. La Roma è nel pieno della ricerca del nuovo DS, ma tutte le energie dei giocatori saranno concentrate sul campo.

E’ ANCHE LA SFIDA FRA PEDRITO E CALLEJON

ROME, ITALY – OCTOBER 18: Pedro Rodriguez with his teammates of AS Roma celebrates after scoring the team’s first goal during the Serie A match between AS Roma and Benevento Calcio at Stadio Olimpico on October 18, 2020 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy