Ribery il fiorentino. Un anno fa lo sbarco in viola, ora cerca casa in città

Ribery il fiorentino. Un anno fa lo sbarco in viola, ora cerca casa in città

Ribery leader tecnico e carismatico della Fiorentina, si riparte da lui

di Redazione VN

Un anno fa sbarcava a Peretola Franck Ribery. In migliaia lo accolsero quel giorno e lo accompagnarono fino al Franchi dove andò in scena una presentazione in stile Hollywood ma soprattutto, come scrive il Corriere Fiorentino, da quel giorno molte cose sono successe. L’infortunio, il lockdown, la sua leadership, un rendimento che non ha deluso le aspettative nonostante i suoi 37 anni e un rapporto forte con la città. Dopo un rapporto mai decollato con Montella, l’arrivo di Iachini ha creato subito sintonia e il suo carisma può fungere da volano per l’arrivo di altri campioni. E adesso, alle porte della sua seconda stagione viola, Ribery vuole trasferirsi a… Firenze. Come riporta il quotidiano infatti, il suo rientro anticipato dalle vacanze aveva come obiettivo quello di trovare casa in città dopo il furto subito nella sua abitazione sulle colline di Bagno a Ripoli. Un compito non facile: alcune ville in zona Piazzale non lo convincono, mentre l’idea di vivere in centro è stata scartata.

>- IACHINI RIPARTE DALLA DIFESA: DUBBIO MILENKOVIC

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy