Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Repubblica

Rialzarsi per dimostrare chi sei: adesso tocca a Venuti, senza se e senza ma

GERMOGLI PH: 28 AGOSTO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS TORINO NELLA FOTO VENUTI

Un tutte le famiglie che si rispettino, nessuno verrà mai abbandonato. Ecco quindi, che oggi sarà il giorno di "Lollo" Venuti, l'ora del riscatto

Redazione VN

"...Non è da questi particolari che si giudica un giocatore", canta così De Gregori, quando Nino deve scegliere se battere o no un calcio di rigore. Ci sono altri particolari su cui si basa la forza e il rispetto di un giocatore, Lorenzo Venuti lo sa bene. Oggi dovrà essere il suo giorno, l'ora del riscatto per rialzarsi e dimostrate a tutti le sue qualità.

Sono stati giorni difficili quelli di "Lollo" Venuti, sottolinea Repubblica, in cui ha dovuto convivere con critiche e sensi di colpa, per un autogol che soltanto la mala fede può etichettarne la responsabilità al terzino viola. Pe fortuna, la Fiorentina prima di essere una squadra, è un gruppo unito e coeso e come in tutte le famiglie che si rispettino nessuno viene abbandonato. Da Vlahovic a Rosati, per passare da tutti i tifosi viola, Venuti ha ricevuto indietro tutto quell'affetto e amore che lui ha dedicato alla Fiorentina in questi anni. Oggi, dovrà affrontare e limitare un Caprari in netta crescita, sfida allettante per ripartire e zittire chiunque abbia ancora qualche dubbi sulle sue capacità. "Un giocatore si vede dal coraggio, dall'altruismo e dalla fantasia…", per questo motivo Lorenzo "Lollo" Venuti è un giocatore con la "G" maiuscola.

GERMOGLI PH: 15 DICEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI PARTITA COPPA ITALIA 2021 2022 FIORENTINA VS BENEVENTO LORENZO VENUTI © FOTOCRONACHE GERMOGLI
tutte le notizie di