Repubblica: Al via la rivoluzione tattica di Prandelli, addio 3-5-2

Le mosse del tecnico viola

di Redazione VN
Vlahovic-Milenkovic-Pezzella

Come riportato dall’edizione fiorentina di Repubblica, Cesare Prandelli riparte dalla difesa a quattro. Contro il Benevento andrà in scena una mini-rivoluzione tattica. Castrovilli pronto ad agire da trequartista con Amrabat e Pulgar alle spalle, condizioni fisiche permettendo visto che entrambi hanno viaggiato per il globo. Per il mister non sono state due settimane semplici, la sosta per le nazionali ha portato lontano da Firenze tante pedine che tuttavia dovranno ugualmente scendere in campo. Fortunatamente ci sono buone notizie per German Pezzella, l’argentino si sta allenando in gruppo. Resta sotto osservazione ma si vede la luce in fondo al tunnel. La squadra ha bisogno delle sue certezze, anche mentali, in un momento in cui sotto il piano tattico dovrà mettersi in gioco. Dal rigoroso 3-5-2 si passerà al 4- 2- 3- 1 ( o 4- 3- 3) prandelliano. Vlahovic e Cutrone si giocano il posto di centravanti mentre a supporto, partendo dall’esterno, dovrebbero agire Ribery e Kouame. Scalpita Bonaventura che grazie alla sua duttilità, anche a partita in corso, può interpretare più ruoli.

 

Ripa: “Il gioco di Prandelli è uno spettacolo, Commisso ha portato ottimismo ma…”  

GERMOGLI PH: 2 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SAMPDORIA NELLA FOTO BONAVENTURA

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy