Pulgar in pressing fino all’ultimo: la soluzione può essere la Russia

Il giocatore pare scontento

di Redazione VN
Erick Pulgar

Come si legge sul Corriere Fiorentino, Erick Pulgar tanto vorrebbe cambiare aria che avrebbe disdetto pure il suo appartamento fiorentino. Cagliari, Sassuolo e Valencia si sono mosse, ma la difficoltà nel trovare un sostituto adatto ha sempre frenato la trattativa. La soluzione, allora, può essere ancora la Russia: da Mosca sono arrivati sondaggi, e il mercato della Premier League russa è aperto fino al 25 febbraio. Un’opportunità in più per Pulgar, ma in quel caso il fatidico sostituto non potrebbe certo arrivare. Per questo la Fiorentina ha detto (quasi) definitivamente di no

Ecco tutte le mosse viola dell’ultimo giorno di mercato

GERMOGLI PH: 6 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CONFERENZA STAMPA DEL DIRETTORE SPORTIVO DELLA FIORENTINA CALCIO DANIELE PRADE’
3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antani79 - 1 mese fa

    Ma non si poteva dare Pulgar al Cagliari e tenerci Duncan, maremma assassina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. purplerain - 1 mese fa

    Pulgar doveva andare in Spagna, poi in Francia e ora Russia, avverto una qual certa confusione attorno al futuro di questo giocatore, sinceramente non ne capisco molto bene il motivo nella sessione di Gennaio, la cosa è abbastanza semplice, abbiamo chi lo sostituisce? dopo aver ceduto anche Duncan NO. quindi rimane fino a Luglio, discorso chiuso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudio.viola - 1 mese fa

    Continuo a non capire perchè la Fiorentina dovrebbe cedere Pulgar, e perchè dovrebbe farlo a gennaio. A centrocampo siamo corti già così e di certo Pradé non sarebbe in grado di trovare un sostituto di qualità altrettanto pronto subito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy