Pulgar ancora nel tunnel, corre verso la forma migliore. La Fiorentina ha bisogno di lui

Il cileno ha passato mesi difficili dopo il virus

di Redazione VN

Le parole di Mister Prandelli su Erick Pulgar hanno acceso un campanello d’allarme: il cileno sta ancora male, scorie legate al brutto periodo di malattia. Il Covid lo ha costretto a saltare l’inizio della preparazione, con conseguente ritardo fisico e calo motivazionale. I numeri rispetto alla scorsa stagione sono impietosi, appena cinque le partite da titolare. Gli amici Fiorentini sono stati fondamentali, si legge su La Nazione, in questo periodo buio, e adesso la serenità sta tornando. La speranza è che presto la raggiunga anche la forma fisica, inseguita ogni giorno al centro sportivo con l’aiuto di un preparatore atletico. La squalifica di Amrabat può favorire l’accumulo di ulteriore minutaggio a Genova.

GERMOGLI PH: 22 NOVEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BENEVENTO NELLA FOTO PULGAR

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dallapadella - 4 settimane fa

    L’articolo: è in ritardo di condizione. I commenti: è lento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Para73 - 4 settimane fa

    Siete di quelli che ancora aspettate la crescita di montolivo!
    Pulgar è questo ha una velocità di gambe e testa che forse avrebbe potuto giocare i mondiali del 70. INADEGUATO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ameviola - 4 settimane fa

      uno che nemmeno UISP farebbe la differenza. E ci danno i pollici in giù…o lui legge il sito, o tanti tifosi sono tifosi da poltrona

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. jackfi1 - 4 settimane fa

    Sta sicuramente rendendo la metà se non anche meno dell’anno scorso però non ci limitiamo a dare la colpa al covid. A me pare molto svogliato quando entra in campo, come se non gliene fregasse quasi nulla se gioca bene o gioca male. Apprezzo molto di più da questo punto di vista Eysseric che prova a tenere in velocità Hakimi finchè non gli si rompe il fiato e deve mollare per forza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ameviola - 4 settimane fa

    Uno dei giocatori più scarsi (per quanto pagato) arrivati negli ultimi 20 anni a Firenze. Si gioca il podio con Bolatti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy