Prandelli a Sky: “Contento della reazione, ma Inter troppo forte. Pensiamo a salvarci”

Le parole del tecnico gigliato

di Redazione VN

L’allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli ha analizzato ai microfoni di Sky il ko contro l’Inter:

Abbiamo reagito bene dopo il primo gol, cosa che non è accaduta dopo il secondo gol. La vittoria dell’Inter è meritata anche se con un po’ di fortuna avremmo potuto pareggiare. Abbiamo sbagliato spesso le uscite, sicuramente qualche errore l’abbiamo commesso ma dobbiamo riconoscere la forza dell’Inter. Le scelte sono state obbligatorie, Pulgar sta vivendo un momento particolare dopo il Covid ma è normale, sono ragazzi giovani che vivono lontani dalla famiglia. Eysseric ha fatto una buona partita, Borja ha dato un po’ di qualità, abbiamo tentato di osare con le due punte. Quello che porto a casa è un’ottima reazione dopo il primo gol. Il salto di qualità dipende da noi, possiamo fare delle buone partite se diventiamo consapevoli dei nostri limiti. E’ un campionato strano, la squadra è nata in un certo modo e assestarla in corsa non è facile. Prossima settima abbiamo uno scontro salvezza, dobbiamo pensare a salvarci. I tifosi devono esser orgogliosi del Viola Park, vuol dire avere una struttura. Molti giocatori quando vedranno questo impianto potranno convincersi a restare o a venire a Firenze. Significa che la società ha voglia di investire e di programmare

Fiorentina-Inter, le pagelle VN: per i viola è notte fonda, Dragowski evita la goleada

GERMOGLI PH: 5 FEBBRAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO MISTER CESARE PRANDELLI
6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alexbat - 4 settimane fa

    Montella , Iachini e Prandelli, Un team senza anima ne parte. Nulla o poco e cambiato da inizio campionato. Parco giocatori povero povero .
    Prepariamoci per un finale al cardiopalma. La salvezza sembra cosi lontana .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nacchero - 4 settimane fa

    Prandelli e ti voglio bono ma t’hai belle divertito a far giocare Eyseric e si gioca in 10 maremma cane, basta!!!! Ma poi buttare dentro calejon non he che era l’unico con qualità che avevamo visto le assenze. . . Mi sa che anche te sei già nel pallone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pino.guastell_9534945 - 4 settimane fa

    Spiace sentir fare queste dichiarazioni al mister. Se Pulgar ha dei problemi, se Borja Valero non si regge in piedi, se Vlaohovic non è in grado di superare un difensore avversario, se Biraghi è na frana, se Igor, pur essendo un orso come fisico, non riesce a restare all’impiedi a una spallata dell’avversario, se Pezzella guarda le stelle e non il pallone che va dritto in rete, se Eysseric è avulso dalla manovra la colpa di chi è? Ma ci vuole tanto ad ammettere di avere sbagliato formazione e sostituzioni. Il mister non è lucido. Purtroppo sogna imprese che non si realizzeranno mai. E saremo tutti orgogliosi del Park caro al presidente, ma nella cacca per come gioca la Fiorentina. Che pena, questa sera la Viola schierata da mister Prandelli contro l’Inter.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. augustosandol_5670139 - 4 settimane fa

    Ma se Pulgar aveva questi problemi (premesso che in molti li hanno avuti) perchè ad inizio mercato invernale non si è dato via sostituendolo con altri che ora dopo alcune settimane avrebbero potuto essere ben più utili?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. matias - 4 settimane fa

    O Cesare dai, io ti voglio bene, ma mezza serie A ha avuto il covid e sono lontani dalle famiglie ma mi sembra che in tanti si son ripresi bene..però per le foto in posa su instagram sprizza di gioia.bisogna darsi una svegliata, più calciatori e meno fighette

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. pincopall_496 - 4 settimane fa

    Mi viene da piangere. Pure lui nel pallone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy