Primi segnali di Callejon: la Fiorentina attende i gol e l’esperienza dello spagnolo

Prandelli cerca il miglior Callejon

di Redazione VN

Dopo i buoni propositi mostrati al momento dell’arrivo, Josè Callejon non ha ancora fatto in tempo a prendersi la Fiorentina. Ma i segnali mostrati dall’esterno ex Napoli nella gara contro il Milan fanno ben sperare Prandelli, alla ricerca del miglior Callejon per rimettere in acque tranquille la barca viola. La positività al Covid si è rivelato il primo ostacolo dello spagnolo nella nuova avventura alla Fiorentina, che ha veramente bisogno dei gol e degli assist (82 e 78 in 7 anni a Napoli) di Callejon per risalire la china. Inoltre, l’esperienza dell’ex Real torna utile a Prandelli anche per alcune variazioni tattiche a gara in corso. Altro dato da segnalare è la rete del calciatore contro il Padova, l’unico match iniziato e finito nell’avventura toscana. I 269 minuti giocati fino a questo momento di Callejon non possono essere altro che il riscaldamento. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

De Zerbi: “Dobbiamo migliorare in vista della gara di Firenze”

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy