Prandelli pronto a varare il nuovo Ribery: compiti offensivi e meno calci

Prandelli pronto a cambiare ruolo e compiti di FR7

di Redazione VN

La nuova missione di Cesare Prandelli alla Fiorentina è appena iniziata, eppure le cose da fare per il tecnico di Orzinuovi non mancano di certo. Uno dei compiti principali sarà quello di tirare a lucido Ribery e sgravarlo dagli eccessivi compiti che gli venivano assegnati con mister Iachini. Il nuovo ruolo del francese sarà con tutta probabilità da laterale offensivo nel 4-2-3-1 ma con funzioni prettamente offensive, cercando di limitare le botte prese dagli avversari che sembrano aver preso di mira la caviglia dell’ex Bayern.

Per questo Prandelli dovrà trovare le giuste soluzioni anche a centrocampo e allo stesso tempo a lavorare per migliorare l’intesa di Ribery sia con Castrovilli che con Vlahovic. Lo riporta La Repubblica.

Ribery

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gerrone - 3 settimane fa

    era indispensabile limitarne l ares di gioco se va. spasso a centrocampo e ovvio che li steccano e o finisce il fiato o le caviglie ….,,franky per essere ancora determinante deve giocare in 30 metri non 8 dribbling 1-2 e tira o assist idem callejon così almeno un ora di gioco te la fanno se no dopo 30 minuti sono spenti e giochi due meno ….mi dispiace ma cappellino non l aveva capito .
    già queste scelte mi convincono e i cambi kuame e lirola saranno le uniche alternative purtroppo grazie a prade che non è riuscito a prendere due esterni e un mediano unici ruoli che servivano invece di 5/6 centrocampisti praticamente doppioni…..unico regista pulgar unico intenditore duncan borja saponara castrovilli bonaventura pressoché identici ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. epicuro - 3 settimane fa

      Aldilà del concetto, lo rileggi quello che scrivi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. france - 3 settimane fa

        Nemmeno il miglior Edmeo Lugaresi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy