Prandelli cerca continuità: contro il Bologna non si cambia

Tranne lo squalificato Biraghi pochissimi cambiamenti rispetto al match dello Stadium

di Redazione VN

L’input di Cesare Prandelli è chiaro: dare continuità alla Fiorentina vista a Torino sia sotto il profilo tecnico che tattico. Come scrive il Corriere dello Sport – Stadio con il Bologna l’idea del tecnico viola è di dare continuità alla versione determinata, brillante e incisiva dei viola allo Stadium che fino ad allora non si era praticamente mai vista. L’incognita riguarda i 5-6 giorni di vacanza concessi alla squadra per le festività natalizie, ma salvo sorprese saranno pochissimi i cambi: obbligato quello di Biraghi – squalificato – per Barreca, possibile quello di Venuti per Caceres. Per il resto si va verso la conferma di Igor e Borja Valero, con Vlahovic punto fermo del reparto offensivo. Più avanti sarà però necessario ricorrere alle rotazioni, visto che la Fiorentina giocherà cinque volte nelle prossime due settimane.

Commisso: “Finché i tifosi saranno con noi non rimpiangerò mai di aver comprato la Fiorentina”

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy