Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

Pioli, ex senza veleno. E quell’addio obbligato che ancora non va giù

Pioli, ex senza veleno. E quell’addio obbligato che ancora non va giù

L'allenatore rossonero torna al Franchi da ex

Redazione VN

Sul Corriere dellaSera si parla di Stefano Pioli, atteso da ex per Fiorentina-Milan. L'estratto:

"Anche Stefano Pioli domani ha una rivincita da prendersi, ma per lui Firenze è prima di tutto un luogo degli affetti. Troppi ricordi, bellissimi e terribili. Come la morte di Davide Astori. Firenze per Pioli è casa: prima da giocatore, poi da allenatore. Un legame intimo, con molti amici che continua a frequentare anche ora che la vita lo ha portato altrove. Un grande amore finito male, con le clamorose dimissioni presentate il 9 aprile 2019. «Sono stato costretto ad andarmene, sono state messe in dubbio le mie capacità» spiegò poi Pioli, che trovò inaccettabile un comunicato del club dopo una sconfitta col Frosinone in cui gli veniva chiesta «competenza e serietà». La verità è che quell’addio obbligato non gli è mai andato giù. E domani vuole tre punti per continuare a correre verso lo scudetto col suo Milan".

tutte le notizie di