Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

Piani cambiati in due settimane: testa alla salvezza, non è il tempo della programmazione

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Alla luce della classifica è diventato prematuro pianificare il futuro

Redazione VN

La Nazione si concentra sulla pianificazione della Fiorentina. Se fino a una settimana - si legge - fa sembrava che i tempi fossero propizi per avviare una augurabile programmazione futura, l’incertezza dei risultati sul campo è tale che c’è solo una scelta possibile: fare mucchio e alzare un muro con le forze attualmente disponibili. Ci sono circa seimila chilometri di distanza fra la situazione fiorentina e gli umori di Commisso, il quale si informa continuamente della situazione avendo ben presenta che la sua «terza gestione» dovrà avere caratteristiche e qualità diversa rispetto alle precedenti. Ma è tornato a essere tutto prematuro alla luce della classifica attuale, che pochissimo invoglia a proiettarsi verso il futuro. Moltissima attenzione (e apprensione) per i risultati sul campo, più che ai piani per il futuro.

 GERMOGLI PH: 3 MARZO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS ROMA NELLA FOTO RIBERY
tutte le notizie di

Potresti esserti perso