Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

Pezzella, a Udine da leader nel ricordo di Davide

German Pezzella of ACF Fiorentina mostra la fascia nel ricordo di Davide Astori (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Domani, l’argentino, dovrà superare i propri limiti e ostacoli mentali tornando nella terra dove tre anni fa si consumò la tragedia più grande.

Redazione VN

Capitano, leader, esempio. In una parola Pezzella, che sotto il profilo del rendimento sta vivendo forse la stagione più difficile da quando è a Firenze, ma che dal punto di vista dello spogliatoio rappresenta un punto di riferimento sempre maggiore per tutti. Questo quanto troviamo scritto nell’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio in merito al capitano viola. A Udine, l’argentino, dovrà superare i propri limiti e ostacoli mentali tornando nella terra dove tre anni fa (il 4 marzo 2018) si consumò la tragedia più grande. La scomparsa di Davide. Scomparsa che German onora ogni settimana portando al braccio la fascia dedicata all’eterno capitano viola e che mostra con tanto orgoglio durante ogni esultanza. Domani, come nell’ultima uscita, vorrà dimostrare di aver ritrovato solidità di prestazione per dare fiducia a tutto il reparto. In attesa di giocare la partita più importante, quella del rinnovo di contratto in scadenza nel 2022, Pezzella guiderà ancora la difesa viola da leader vero qual è.  Il presente, infatti, parla friulano e l'argentino non vuole mancare l'appuntamento. Onorare il ricordo dell'eterno capitano Davide Astori.

 GERMOGLI PH: 19 FEBBRAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SPEZIA NELLA FOTO PEZZELLA
tutte le notizie di

Potresti esserti perso