Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Repubblica

Obiettivo: fare cassa con Vlahovic. E per il sostituto rispunta Piatek

Krzysztof Piatek of Hertha BSC. (Photo by Lars Baron/Bongarts/Getty Images)

Il polacco torna in orbita Viola

Redazione VN

Presso atto della frattura insanabile fra la Fiorentina e Vlahovic, il club gigliato è chiamato ora ad una missione tanto banale quanto complessa: monetizzare il più possibile con la sua cessione. Come scrive oggi Repubblica Firenze, le parti erano d'accordo su un punto in particolare: la clausola rescissoria da 75 milioni. Ed è a questa cifra che la Fiorentina vuole cedere il suo gioiello. Impresa non facile, però, dato che il prezzo del cartellino del classe 2000 non farà che scendere man mano che si avvicinerà la scadenza del contratto.

Ma chi andrebbe a sostituire l'ex Partizan? Un nome caldo resta di Belotti, in scadenza nel 2022 col Toro. Occhio anche a Scamacca, già accostato in Viola. Anche il giovane Lucca (SCHEDA) si candida per andare a prendere il posto del serbo. Spunta poi un vecchio pallino per il mercato Viola. Si tratta dell'ex Milan Piatek (SCHEDA), oggi all'Hertha Berlino.

 (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)
tutte le notizie di