Montella, cosa hai fatto fino ad ora? Il decollo mancato ma con un trofeo (sfilato alla Juve)

Montella, cosa hai fatto fino ad ora? Il decollo mancato ma con un trofeo (sfilato alla Juve)

Dall’ultimo quarto posto con la Fiorentina ad oggi la carriera del tecnico non è esplosa come sembrava potesse fare al momento del suo addio a Firenze

di Redazione VN
Montella

Come ricorda La Repubblica, sono passati quattro anni dall’ultima immagine di Vincenzo Montella alla guida della Fiorentina. Grazie alla vittoria per 3-0 sul Chievo, i viola scavalcarono il Napoli in classifica finendo il campionato per la terza volta consecutiva al quarto posto. Da quel giorno ad oggi la carriera del tecnico non è esplosa come sembrava potesse fare al momento del suo addio a Firenze. Nel novembre 2015, dopo un lungo tira e molla con i Della Valle per il pagamento della clausola rescissoria, si accasa alla Sampdoria. Montella a Genova viene accolto con entusiasmo per il suo passato in blucerchiato, ma l’avvicendamento con Zenga porterà solo ad una salvezza in extremis. Il divorzio a fine stagione è inevitabile.

Arriva però la chiamata del Milan, la grande occasione della carriera, anche se la società rossonera sta vivendo una fase di transizione. È in questo anno che conquista il suo primo, e al momento unico, trofeo: la Supercoppa italiana vinta a Doha contro la Juventus ai calci di rigore. In campionato, invece, arriva sesto, ma con punte alte di rendimento. La stagione successiva verrà sostituito in corso d’opera da Gattuso, con il rammarico di non aver lasciato prima: “Avevo sentito dire che c’erano dubbi su di me”, dichiarò. Poco dopo arriva al Siviglia, dove la sua esperienza dura appena quattro mesi, il tempo però di arrivare in finale in coppa del Re e ai quarti di Champions League dopo aver eliminato il Manchester United. Non basta. Ad aprile arriva l’esonero. LA SUA NUOVA FIORENTINA GIOCHERA’ COSI’

Violanews consiglia

Montella si presenta: “Convinto da Della Valle e Corvino, ora voglio entusiasmo. Possiamo fare un’annata storica”

“Inizia un nuovo ciclo”: prestiti da valutare, da capire l’idea di Montella su tre promessi sposi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy