Come giocherà la Fiorentina di Montella? Difesa a tre e due attaccanti, Chiesa…

Come giocherà la Fiorentina di Montella? Difesa a tre e due attaccanti, Chiesa…

Il tecnico non vuole stravolgimenti immediati, ma in Coppa contro l’Atalanta potrebbe cambiare l’assetto difensivo

di Redazione VN

Come cambierà la Fiorentina con Montella? Nelle sue ultime esperienze ha lavorato sul 4-3-3, 4-2-3-1 e 3-5-2, idee tattiche in linea con il lavoro svolto da Pioli. Detto che la vera rivoluzione arriverà in estate, con la possibilità di costruire una squadra in sintonia con le sue idee, già domenica si potrebbe vedere qualcosa di nuovo. Come scrive La Gazzetta dello Sport, in vista di Bergamo potrebbe essere proposta la difesa a 3 (Milenkovic, Pezzella e Hugo), Chiesa a tutta fascia sulla destra e la coppia Muriel-Simeone in attacco, con Fernandes in cabina di regia.

Violanews consiglia

Montella si presenta: “Convinto da Della Valle e Corvino, ora voglio entusiasmo. Possiamo fare un’annata storica”

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ottone - 2 mesi fa

    Massì dai che ci divertiamo. Il piattume è stato bandito. Forza Viola !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Larry_Smith - 2 mesi fa

    Metterà Montiel perché sono mezzi parenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Etrusco - 2 mesi fa

    Come giocherà? Mah, io che fa il tiqui-taqua non lo avrei preso a questo punto della stagione anche perché è inutile giocare con 3 in difesa se a centrocampo e attacco abbiamo delle carenze. Si doveva prendere un solido allenatore italianista ma si sa, che negli ultimi 17 anni tante pive nel sacco e ben poche gioie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 mesi fa

      un italiano per due mesi? Per fare cosa? Hai paura di retrocedere? Vuoi consolidare la metà classifica? Se è stato preso Montella sarà meglio iniziare subito con lui che così avrà il tempo di valutare chi potrà restare e chi mandare via a pedate nel culo. (tanti)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Etrusco - 2 mesi fa

        Più che altro ho paura di rifare ancora una volta il calcetto orizzontale che per me è un orrore di gioco.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bati - 2 mesi fa

          punti di vista. La Fiorentina più bella degli ultimi trent’anni senza dubbio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Questi commenti dimostrano che il problema dei tifosi è più profondo della semplice discussione. È la critica accanita su tutto quanto viene fatto. Abbiamo la necessità di trovare uno straccio di gioco che fino ad oggi, dopo quasi due anni, non c’è stato e tanti cosa fanno? O dicono che con questi giocatori non di può fare niente o vorrebbero, a questo punto e con una finale di coppa Italia primavera, inserire i giovani. Dobbiamo preparare bene la gara del 25 Aprile ed anche se abbiamo l’1% di probabilità di passare ci dobbiamo credere. Dobbiamo sostenere le scelte di questo allenatore fargli sentire la fiducia ed il sostegno di tutti invece che chiedere l’assurdo. Gli uomini sono questi non possiamo cambiarlo e quindi siamo tutta la nostra fiducia a Montella. A fine campionato avremo maniera di mettere sulla graticola chi vogliamo ma adesso non è il momento di criticare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 2 mesi fa

      Dai proprio critiche non le chiamerei, sono commenti, ce li scriviamo e leggiamo da soli come fossimo al bar. Io critico Gerson ma lo faccio da sempre non è una novità. Discutiamo e ci intratteniamo col gioco del “se fossi io.. secondo me..” poi Montella mi pare che sia stato chiaro “ho fatto le mie valutazioni non c’è tempo di stravolgere, ci sarà tempo per plasmare e ci sono giocatori che non si possono plasmare”.

      Le critiche arrivano dopo ma quelle ci sono sempre state e sempre ci saranno, sennò che ci stiamo a fare qua?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Vichingo - 2 mesi fa

        Parlando in generale,c’è anche modo e modo di criticare.
        Se si critica in maniera costruttiva,volta a migliorare,secondo il proprio parere,le varie vicissitudini del mondo viola, benissimo.
        Vien anche più facile intavolare un discorso tra utenti.
        Se invece,per ogni notizia/acquisto eventuale,sicuro,inventato/ecc. si fa pollice verso a prescindere,serve a poco,anche se ce li si scrive e legge da soli.
        Detto ciò,bentornato Vincenzino,vediamo di finir meglio che si può questa stagione,e in Coppa Italia di dar tutto.
        Pur da sfavoriti,per risultato,periodo,e altro,bisogna provarci.
        FV

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. 29agosto1926 - 2 mesi fa

        Quello che voglio sostenere è che fino alla gara di ritorno di coppa Italia dovremmo solo sostenere, poi ci sarà tempo e modo di criticare, anche ferocemente, tutto quello che vogliamo. Come credi che reagiranno i giocatori domenica con la curva vuota?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. CippoViola - 2 mesi fa

          ..io infatti ci sarò, come sempre, da quando avevo 16 anni.. da tanto troppo tempo fa. sigh 🙁

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. emilio - 2 mesi fa

    … ANCHE UN CUOCO STELLATO… SE GLI INGREDIENTI SONO SCADENTI…AL MASSIMO FARA’ UNA BUONA RIBOLLITA…AMEN

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 mesi fa

      Lei ha bisogno di uno bravo. È la negatività in persona. Scommetto che non ha amici.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Stefano63 - 2 mesi fa

      Ma, io non so che dire, ma a me la ribollita piace e se é una buona ribollita anche di piú.
      Considerato che é visto come uno dei migliori piatti toscani, mi accontenterei eccome.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. EL_Violentia - 2 mesi fa

        Allora Stefano63, se la ribollita è così buona come dice, mi spieghi perché nei menu dei più famosi Fast-Food di tutto il mondo non c’è, ad esempio, il McRibollita oppure il più famoso McPappaaippomodoro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Pablo70 - 2 mesi fa

    Grazie redazione per l’articolo,
    posi questa domanda ieri e sembrava fossi un Marziano:
    vorrei vedere Norgaard in pianta stabile per quel che rimane del campionato e perchè no a Bergamo.
    E inserire un Montiel dai piedini buoni sulla trequarti no?
    Non dico giocare come l’Ajax ma almeno una sferzata di giovinezza (non ho detto gioventù volutamente) e voglia di fare.
    Pablo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 2 mesi fa

      Se sceglie Montiel fin da adesso è un signore, tanto di cappello, lo spero tanto.
      Su Vlahovic invece ho seri dubbi che avendo Chiesa, Simeone e Muriel decida per un 190cm di peso, fino ad ora non l’ha mai fatto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. CippoViola - 2 mesi fa

    La più grande paura è che conoscendo il suo amore per il palleggio ed il controllo palla possa vedere in Gerson qualcosa che altri come Benassi Dabo non hanno.. il rischio serio c’è.

    Seriamente credo non possa che mantenere l’impianto gìà esistente, magari opterà per 2-3 schemi pratici da memorizzare e provare, bisognerebbe vedere gli allenamenti se proprio uno si vuole togliere lo sfizio.

    Il 352 è quello che vorremmo vedere tutti perché sappiamo che ci sono tre centrali decenti. Il guaio è che non hai un “Biraghi” a destra per spingere a meno di sacrificare Chiesa (suicidio), l’alternativa sarebbe Laurini (boom).

    Vediamo chi sceglie in regia se Veretout o Edimilson.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. diecibarra12 - 2 mesi fa

      Cippo ormai ci confrontiamo su tutto..io la penso diversamente e spero che l’impalpabile Gerson lo provi in quel ruolo di regista. Sul 343-352 i moduli rappresentano visioni statiche che in campo si plasmano in base alla situazione; è chiaro che Chiesa a dx in una rapida transizione negativa rimane tagliato fuori e quindi sarebbe un attaccante mentre in una fase di palleggio avversario può tranquillamente entrare fino alla diagonale difensiva, è tutto relativo. Io spero che giochi così perché la coppia Simeone Muriel che giocano vicini secondo me ha un grande potenziale fino ad’ora inutilizzato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CippoViola - 2 mesi fa

        Il bello del confronto è anche questo, ammetto che tenere Muriel e Simeone in avanti senza l’assillo della copertura possa essere intrigante. E’ che non mi rassegno a l’idea di vedere Chiesa su e giù per la fascia. Su Gerson invece fino a gennaio avevo qualche dubbio ma oramai
        ho perso la speranza, è capace di buone cose ma la costanza e l’impegno gli peccano parecchio; auguriamoci che Montella lo sappia spronare la dove Pioli non è riuscito.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iG - 2 mesi fa

    che giochi con i suoi passaggini e il CHI Ti KAKA con i piedi malvagi dei giocatori che abbiamo a firenze ci credo poco! Ci pensate Benassi, Dabo, Veretout a fare il Tiki Taka.

    Comunque una cosa la voglio sperare, che finalmente questo allenatore schieri i giocatori nel loro ruolo naturale, con Milenkovic che finalmente giochi nel suo ruolo di centrale. E speriamo in questo 3-5-2, gioco che si adatterebbe perfettamentea questa squadra ma che Pioli nemmeno conosceva….
    Finalmente un sano 3-5-2 ? Quante volte ho sprecato inchiostro per scriverlo a quel mediocre di Pioli

    3 centrali Milenkovic Pezzella Hugo ( che non mi sembra male )
    Chiesa a dx e Biraghi a Sx cursori alti
    ecco la difesa a 5 che avrei sempre schiarato e che vorrei vedere in campo

    3 a centrocampo ( abbiamo pochi fenomeni li’ ma per me dovrebbero giocare in primis chi e’ nostro al 100%, quindi Veretout, Dabo sempre e il terzo? forse Benassi o Noorgard che almeno e’ordinato )

    e 2 punte la davanto Muriel e Simeone

    MA CI VUOLE TANTO a afre una formazione decente? PIOLI????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iG - 2 mesi fa

    che giochi con i suoi passaggini e il CHI Ti KAKA con i piedi malvagi dei giocatori che abbiamo a firenze ci credo poco! Ci pensate Benassi, Dabo, Veretout a fare il Tiki Taka.

    Comunque una cosa la voglio sperare, che finalmente questo allenatore schieri i giocatori nel loro ruolo naturale, con Milenkovic che finalmente giochi nel suo ruolo di centrale. E speriamo in questo 3-5-2, gioco che si adatterebbe perfettamentea questa squadra ma che Pioli nemmeno conosceva….
    Finalmente un sano 3-5-2 ? Quante volte ho sprecato inchiostro per scriverlo a quel mediocre di Pioli

    3 centrali Milenkovic Pezzella Hugo ( che non mi sembra male )
    Chiesa a dx e Biraghi a Sx cursori alti
    ecco la difesa a 5 che avrei sempre schiarato e che vorrei vedere in campo

    3 a centrocampo ( abbiamo pochi fenomeni li’ ma per me dovrebbero giocare in primis chi e’ nostro al 100%, quindi Veretout, Dabo sempre e il terzo? forse Benassi )

    e 2 punte la davanto Muriel e Simeone

    MA CI VUOLE TANTO a afre una formazione decente? PIOLI????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Purple Mind - 2 mesi fa

    Penso che a centrocampo Montella punterà su Gerson che con tutti i suoi difetti è uno dei pochi che sa dare del tu al pallone e a lui questi giocatori piacciono, mentre in attacco con Muriel è Chiesa potrebbe puntare su Simeone altro giocatore che potrebbe piacergli non essendo un vero centravanti come lo erano Toni e Gomez che a lui non sono mai piaciuti veramente.
    Se riesce a riesumare questi due la cosa avrebbe del surreale e si parlerebbe quasi di miracolo calcistico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 2 mesi fa

      Sono d’accordo Simeone potrebbe piacerli per come tornava a centrocampo a pressare e a fare da sponda. Purtroppo temo tu abbia ragione su Gerson e che si innamori dei suoi piedi non vedendo quello che c’è circa 185cm più su, appena sotto i capelli.
      Beh ammettiamolo l’annata è quasi del tutto compromessa ma almeno abbiamo trovato un diversivo su cui discutere e intrigarci un pò.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Cinghialino - 2 mesi fa

    Col 3-5-2 sacrifichi Chiesa che si allontana dalla porta, con il 4-3-3 sacrifichi Muriel che non è ne un esterno ne una prima punta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. diecibarra12 - 2 mesi fa

      Sacrifichi? Quanti gol ha fatto Chiesa negli ultimi 2 campionati? Siamo proprio sicuri che invece creargli campo davanti, spazio da attaccare, non sia proprio la strategia migliore x valorizzarlo? Gli ultimi 15′ dell’andata con l’Atalanta Chiesa andò in quella posizione e fu devastante, ma Pioli non so cosa guardava, forse gli era piaciuto di più Dabo in quel ruolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CippoViola - 2 mesi fa

        Chiesa non è uno Zambrotta per capirsi.
        Il problema di quella posizione non è quando attacca ma la fase difensiva in cui sarebbe costretto a chiudere la diagonale con Milenkovic. Nel 433 (che era un 343) si partiva da Veretout in pressing o chi per lui ma sopratutto Milenkovic terzino dx (statico) e Pezzella/Hugo. Chiesa poteva pascolare tra le due mezzelune felice.

        Poi devi considerare che è destro e spesso si sposta sulla fascia sinistra per portarsi il tiro sul piede buono (vedi unica azione col Frosinone) una cosa che potrebbe fare solo in un 433 o un 4231.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. diecibarra12 - 2 mesi fa

          In fase difensiva nn farà il quinto, sarà un 352 falso, stile sousa,con biraghi che entra in difesa e chiesa che viene protetto da milenkovic e da benassi

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. CippoViola - 2 mesi fa

            OK tutto lecito ma se in fase difensiva subentra un altro dandogli licenza di non scendere a coprire significa che sta facendo il 3zo attaccante, quindi non è un 352 ti trovi? magari un 343 come in “pratica” faceva ora (considerando Biraghi non un vero terzino).
            Comunque come li mette li mette, le ultime partite io non vedevo nemmeno il “palla lunga e pedalare” Montella deve incidere sopratutto sulla mentalità perché mi sono sembrati parecchio cotti.

            Mi piace Non mi piace
  12. Gasgas - 2 mesi fa

    Altrimenti 5-5-5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Barsineee - 2 mesi fa

    Sinceramente spero di vedere Norgaard in cabina di regia. Il ragazzino con un allenatore che gioca al calcio potrebbe essere il primo acquisto per l’anno prossimo. Basta lanci lunghi da parte dei centrali finalmente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy