Milenkovic in sintonia con Prandelli: la Fiorentina punta al prolungamento

Il contratto di Milenkovic con la Fiorentina scadrà nel 2022

di Redazione VN

La Nazione si concentra su Nikola Milenkovic, il cui contratto con la Fiorentina scadrà nel 2022. L’accordo in scadenza ha ingolosito i club più importanti della Premier League, ma la società gigliata punta senza mezzi termini al prolungamento con adeguamento.

Anche sotto la guida di Prandelli, nonostante qualche (episodica) sbavatura, il percorso di crescita del giocatore sta continuando con reciproca soddisfazione. Anche contro Ronaldo e soci la difesa viola non ha tremato. Anzi. Il numero 4 viola è stato tra i protagonisti, diventando uno degli alfieri di Prandelli. Non è un caso che anche tra Milenkovic e l’allenatore viola stia nascendo un rapporto di grande stima reciproca. Lui non è corso (come Vlahovic) ad abbracciare il tecnico dopo il pareggio pesante contro il Genoa. Ma è come se l’avesse fatto. I giovani della squadra si stanno affidando con grande intelligenza alla guida di Prandelli. I prossimi mesi potrebbero essere determinanti, in un modo o in altro perché perdere il giocatore a parametro zero è un rischio che la Fiorentina non vuole correre.

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy