Meno palleggio, più corsa: il nuovo centrocampo convince. E Gerson mette la freccia

Meno palleggio, più corsa: il nuovo centrocampo convince. E Gerson mette la freccia

Nel centrocampo senza Veretout (squalificato), a sorpresa è rimasto fuori Norgaard

di Redazione VN

Non poteva esserci inizio migliore per Gerson, che ha ripagato tutta la fiducia che Pioli ripone in lui. Il tecnico viola lo ha voluto a tutti i costi, Corvino lo ha accontentato accettando le condizioni della Roma (prestito secco), il brasiliano ha trasmesso buoni segnali contro il Chievo con assist e gol. Nel centrocampo senza Veretout (squalificato), a sorpresa è rimasto fuori Norgaard. Al suo posto Fernandes, che ha mostrato buone movenze in un ruolo ricoperto in passato solo in caso di emergenza. Lo scrive il Corriere Fiorentino. MA FARÀ DISCUTERE L’AUTOGOL DELLA FIESOLE

CLICCA PER LEGGERE IL CALENDARIO CON TUTTE LE GARE STAGIONALI DELLA FIORENTINA
Violanews consiglia

Rialti scrive: “La Fiorentina colpisce come una mitragliatrice. Chiesa e Simeone sfiniscono il Chievo”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Chianti - 1 anno fa

    Buona la prima. Aspettiamo ulteriori partite per capire se davvero l’assenza di Badelj sarà indolore oppure no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy