Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere Fiorentino

Mayoral il primo obbiettivo per gennaio. Alvarez, Berardi e Scamacca: le ultime

ROME, ITALY - APRIL 11: Borja Mayoral of A.S Roma celebrates after scoring their side's first goal during the Serie A match between AS Roma and Bologna FC at Stadio Olimpico on April 11, 2021 in Rome, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

L’intenzione della Fiorentina è quella di consegnare almeno due rinforzi immediati a Vincenzo Italiano

Redazione VN

Se il compito del gruppo di Italiano è quello di mantenersi in una posizione di classifica interessante mai come nel prossimo gennaio la dirigenza è chiamata a dare un sostegno importante attraverso il mercato. Sia perché per il gioco impiegato dall’allenatore alcune lacune paiono evidenti, soprattutto in attacco, sia perché la vicenda Vlahovic è destinata a proseguire come minimo per tutta la finestra invernale. E nell’edizione odierna del Corriere Fiorentino si scrive come, vicenda del numero nove a parte, l’intenzione della società sia quella di consegnare almeno due rinforzi immediati all’allenatore, uno al centro dell’attacco e l’altro sulle corsie esterne:

In particolare la ricerca di un’alternativa a Vlahovic, con Kokorin sempre più ai margini, è prioritaria. E in questa direzione, il duo di mercato Barone-Pradè starebbe portando avanti i contatti con i procuratori di Borja Mayoral. Lo spagnolo è l’uomo ideale per aumentare le disponibilità in attacco e nel dialogo con il Real Madrid la Fiorentina può vantare buoni rapporti. Borja Mayoral arriverebbe perciò in prestito con un riscatto da sostenere la prossima estate, ma non sarebbe l’unico movimento nei programmi della Fiorentina. Tra i profili seguiti c’è da tempo l’argentino Julian Alvarez, scuola River Plate, sul quale il dt Burdisso sarebbe pronto a scommettere. Per l’attaccante classe 2000 abile anche da esterno, i viola sono pronti ad arrivare a quasi 20 milioni e non a caso le sue quotazioni sono in ascesa. Anche perché quella di Berardi è sì un’ipotesi che la società non ha mai abbandonato, ma oltre che dell’esterno campione d’Europa la Fiorentina vorrebbe parlare con il Sassuolo anche di Scamacca. Insomma arrivare ad entrambi gli attaccanti neroverdi rischia di costringere il club a un esborso notevole, senza contare che il nome della punta è molto apprezzato nell’ottica di una sostituzione di Vlahovic e non di una coesistenza, favorendo ulteriormente la pista argentina sulla quale ci sarà comunque da guardarsi dalla concorrenza del Milan, scrive il quotidiano fiorentino.

 BUENOS AIRES, ARGENTINA - NOVEMBER 07: Julian Alvarez of River Plate holds the match ball after scoring four goals after a match between River Plate and Patronato as part of Torneo Liga Profesional 2021 at Estadio Monumental Antonio Vespucio Liberti on November 7, 2021 in Buenos Aires, Argentina. (Photo by Marcelo Endelli/Getty Images)

 

tutte le notizie di