Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

LA NAZIONE

ACF prepara il blitz per Alvarez: 20 mln in due rate. Ecco l’idea di Burdisso

Photo by Marcelo Endelli/Getty Images

La concorrenza con il Milan, spinge il club viola a programmare il blitz decisivo per valutare l’arrivo dell’attaccante. Questo quanto scritto da La Nazione

Redazione VN

Burdisso è al lavoro per Julian Alvarez. Attaccante argentino che la società viola ha tra le prime opzioni per sostituire Dusan Vlahovic. E nell’edizione odierna de La Nazione si fa proprio il punto su questa possibile operazione. Il giornale spiega come il centravanti argentino sia in scadenza nel 2022 e come sul contratto sia presente anche una clausola rescissoria, intorno ai 25 milioni. E’ questo insomma il prezzo che chi è interessato dovrà versare al River. Ma, si legge, il contratto in scadenza è anche garanzia che nonostante le tante richieste, senza un rinnovo del giocatore, sarà impossibile accendere un’asta al rialzo. Da qui l’idea di Burdisso: presentare al club argentino una proposta d’acquisto di 20 milioni (al momento senza bonus) con la formula del pagamento in due tranche: 10 milioni subito e altrettanti a giugno.

La risposta del club, scrive il quotidiano, sudamericano aprirà poi la fase successiva del discorso, ovvero la trattativa per il contratto con il giocatore ed i possibili bonus da inserire. E dalla risposta del River, la Fiorentina capirà anche in forma diretta quale è la reale posizione del Milan sul giocatore. E’ comunque evidente che la candidatura di Alvarez, anche se quella che sembra stare più a cuore ai dirigenti, non è l’unica che la Fiorentina prende in considerazione per disegnare il futuro post-Vlahovic. Cabral (Basilea) rimane un centravanti su cui la Fiorentina ha deciso di accendere i riflettori del mercato.

BUENOS AIRES, ARGENTINA - NOVEMBER 07:  Julian Alvarez of River Plate holds the match ball after scoring four goals after a match between River Plate and Patronato as part of Torneo Liga Profesional 2021 at Estadio Monumental Antonio Vespucio Liberti on November 7, 2021 in Buenos Aires, Argentina. (Photo by Marcelo Endelli/Getty Images)
tutte le notizie di