L’Unesco: “Franchi simbolo della storia. Commisso vuole troppo”

Le parole di Gunny Harboe sul possibile restauro del Franchi

di Redazione VN
Commisso

Gunny Harboe, presidente dell’Icomos (consiglio scientifico dell’Unesco), si è unito al coro delle prestigiose voci che hanno commentato il presente e futuro dell’Artemio Franchi. Le parole riportate dal Corriere Fiorentino chiariscono la sua posizione senza tuttavia allietare gli animi pro-restyling:

Non diciamo che i cambiamenti non siano possibili, ma siamo contrari alla demolizione. Il Franchi è una proprietà pubblica, un simbolo della storia dell’architettura. Forse ci sono soluzioni alternative, per intervenire e rinnovare. O forse i nuovi proprietari vogliono troppo da quello che puoi ottenere da quello stadio.

 

L’opinione: “Alibi finiti da tempo, adesso tocca alla squadra. Prandelli può fare poco”

GERMOGLI PH: 7 GIUGNO 2019
22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violapersempre - 1 mese fa

    Ma come mai tutti hanno qualche cosa da dire però nessuno a mai cacciato un soldo sicuramente tra Unescu e il politico di turno il Franchi diventerà un mucchio di calcinacci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bpaolo6_13576411 - 1 mese fa

    giusto il franchi è un simbolo e siccome ci serve uno stadio
    dove vorrebbero che si facesse?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Claudio50 - 1 mese fa

    Allora tenete il franchi fatelo un monumento e lo stadio nuovo da un’altra parte. A questi strani tipi neanche il ponte di Genova ( e altri) ha fatto capire qualcosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Xela - 1 mese fa

    che ridere… siete tutti a prendervela con gente che parla semplicemente per competenza pensando che ce l’abbiano con Commisso quando invece manco sapevano chi era prima che si ostinasse a voler distruggere un monumento. Quanta paranoia in queste parole. Probabilmente sono quei tifosi che ancora oggi si illudono di essere forti quanto la juve se non fosse aiutata dagli arbitri o che dicono che nel 98 avremmo vinto lo scudetto se edmundo non fosse andato al carnevale (saltando 1 partita, mah!!).

    Capisco che sia rassicurante immaginare un mondo dove tutti sono contro di voi (senza motivo) e voi siete gli unici eroi. E’ un problema psicologico diffuso dettato dalla bassa autostima.

    premesso questo vi ricordo 2 cose quando dileggiate persone che vogliono tutelare un monumento.
    1) Che se campi fosse stata davvero quella opzione così meravigliosa mr “fast fast fast” non avrebbe perso mesi ad aspettare un giudizio totalmente scontato.
    2) Che la Mercafir era l’unica opzione plausibile per uno stadio nuovo e che mr “i soldi non sono un problema” ci ha rinunciato per il prezzo di un Duncan o poco più. Un panchinaro.

    Fatemi un fischio quando il vostro cervello smetterà di tutelarvi dalla sensazione di essere stati presi in giro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eziogòl - 1 mese fa

      grandioso intervento. Beccatevelo, popolo bòve!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. rossiwa_156233 - 1 mese fa

      Si vede che non eri uno dei 7.000 in nave a Cagliari nel 1982…quello fu il vero furto ! altro che il 1998 !!
      Liam Brady gol su rigore inesistente, Alla Fiorentina il rigore du negato…am c’erano i mondiali e Bearzot era stato chiaro: NO SPAREGGI.

      ….e quell’11 luglio la nazionale italiana vinse i mondiali.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tagliagobbi - 1 mese fa

    Bene, ora anche l’Unesco. E finora tutti questi fini dicitori dov’erano? I casi a questo punto sono 2. O ci sono degli enormi interessi economici sotto (che sinceramente non riesco a vedere) oppure ci sono delle correnti politico/affariste che si sono messe di traverso perché Rocco deve aver pestato qualche callo particolarmente grosso. Altri motivi per queste menate non ne vedo. Nel mio piccolo posso solo dire FORZA ROCCO E FORZA VIOLA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. max688 - 1 mese fa

    per chiamare pollici versi…… hanno cannato anche la parte immobiliare dopo aver sbagliato quella sportiva (e la troppa esposizione mediatica voluta da comisso con le sue continue dichiarazioni non ha aiutato, anzi) ……. a questo punto nessuno firmerà una demolizione se non minima del franchi, campi è una soluzione ormai ”raffreddata” e comunque con tempi lunghi…cul de sac 🙁

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. jackfi1 - 1 mese fa

    Se è simbolico l’UNESCO lo metta patrimonio dell’umanità così in parte lo finanziano. Ma poi che risposta è la Fiorentina si aspetta troppo dal Franchi. La Fiorentina come la UEFA si aspetta che lo stadio rimanga in piedi e ad oggi che piaccia o no, perchè la verità è questa, non fa nemmeno questo con assoluta certezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. El Gringo - 1 mese fa

    A me pare che tutto questo sia un modo per far disamorare Commisso. Spero ancora che l’opzione Campi sia viva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Eziogòl - 1 mese fa

    W unesco. M commisso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Marcoviola - 1 mese fa

    Un segnale forte sarebbe L annuncio di Rocco di non essere più interessato al Franchi e che lo stadio lui lo farà a Campi..sarebbe una risposta che il 99% dei tifosi della Fiorentina appoggerebbe e darebbe a loro voce dopo tanti anni di soprusi da parte della politica e burocrati vari..Rocco grazie a prescindere perché hai ridato a noi la speranza nel futuro, per provare ad avere in esistenza non soltanto da comprimari ma da PROTAGONISTI.. e ricorda in Italia il calcio viene messo prima di tutto anche delle decisioni importanti,basta vedere quello che succede tutti gli anni.. chi ti si oppone nella costruzione del nuovo stadio è perché per la prima volta in 100 anni ha paura del tuo progetto e la tua( nostra) crescita.. AVANTI A CAMPI e smaschera un paese corrotto fino al midollo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I' Mastica - 1 mese fa

      Quindi datti la risposta: è Commisso evidentemente non interessa Campi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ibucci_8144846 - 1 mese fa

    Ecco un altro indegno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-2073653 - 1 mese fa

    Ma Papa Francesco non ha ancora detto nulla contro Commisso?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. bianco - 1 mese fa

    Ora mancano i pareri di virologi e medici vari Crisanti Zangrillo Rezza Bassetti la Capua e siamo apposto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. claudio.viola - 1 mese fa

    Non c’è problema. Si va a Campi. Poi tutti questi fenomeni avranno dal Franchi ciò che sperano… Il crollo. Nessuna società, in nessun ambito, nemmeno quello calcistico, può essere limitata dalle strutture a sua disposizione. Se il Franchi non consente di raggiungere gli obiettivi di una squadra di serie A nel 2020, semplicemente deve essere utilizzato per altri scopi. Starà all’amministrazione e ai fenomeni dell’UNESCO e alle Archistar immaginarne altri utilizzi e finanziarne la realizzazione. In bocca al lupo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 1 mese fa

      Magari non ci fosse problema amico mio. Il problema c’è eccome, perché Rocco a Campi non ci va…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Paolo - 1 mese fa

    Io ribadisco quello che ho scritto ieri in un mio commento, cioè che Commisso a questo punto dovrebbe prendere atto che in troppi si sono ormai messi ad ostacolare il rifacimento totale del Franchi, per cui se quello che serve alla Fiorentina è ben altro, vale a dire uno stadio nuovo di zecca, che si adoperi in tempi brevi per una soluzione alternativa, che può essere Campi Bisenzio oppure (sempre che ci sia ancora questa possibilità) richiedere ufficialmente al sindaco Nardella una nuova proposta su un’area urbana, eventualmente disponibile, in cui poterci costruire lo stadio, senza che ci siano ostacoli da parte di nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. peponio - 1 mese fa

    ancora non hanno capito che i proprietari vogliono qualcosa di nuovo, moderno e affidabile, e hanno detto che in caso contrario ci penseranno a fondo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Lore97 - 1 mese fa

    Così simbolico che gli unici che vanno ad ammirarlo sono i piccioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 1 mese fa

      E noi coglioni, per far la rima

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy