Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

L’opinione: “Commisso mangia-allenatori per mascherare errori, Prandelli lasciato solo”

Le riflessioni de Il Tirreno

Redazione VN

Su Il Tirreno Enzo Bucchioni parla degli ultimi avvenimenti in casa Fiorentina. Alcuni estratti: "Se gli "scarpari Della Valle" (copyright Claudio Lotito) nell'ultimo periodo erano diventati mangia-allenatori, l'italo-americano Rocco Commisso è addirittura bulimico, al punto che in 21 mesi di presidenza ha cambiato mister quattro volte". Un modus operandi che, scrive il quotidiano con ironia, vale "la tessera ad honorem del club Zamparini-Preziosi-Gaucci-Anconetani e associati". Si prosegue: "Da cinque anni la Fiorentina non funziona, è lontana dalla sua storia e dalle ambizioni della piazza, da tre campionati è addirittura in lotta per non retrocedere. Quindi? Non resta che cambiare l'allenatore per mascherare errori e fallimenti dei piani calcistici e provare a cambiare il corso delle corse".

Prandelli lasciato solo

La riflessione poi prosegue su Prandelli: "Trova una montagna da scalare. E la società cosa fa? Lascia solo l'allenatore davanti alle sue responsabilità, non lo protegge nelle scelte e nelle reazioni di giocatori esclusi, non lo difende mai pubblicamente dagli attacchi social solitamente non simpatici, in sostanza gli fa capire che se la Fiorentina dovesse andare in serie B le responsabilità saranno solo sue". Infine, la chiosa: "Adesso Rocco Commisso più che cambiare allenatori dovrebbe cominciare a cambiare manager e ruoli in società. Società forte, risultati forti. Società debole, risultati deboli".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso