Le scelte dei quotidiani: Ribery-Vlahovic davanti, un ritorno in mediana. Ballottaggio a destra

Le scelte di Prandelli come le anticipano i quotidiani, la probabile formazione gigliata. Alle 20:45 la Roma di Fonseca

di Redazione VN
Vlahovic-Ribery

La Fiorentina si avvicina al match di stasera con la necessità di trovare un riscatto dopo la grigia prestazione di Udine. La sconfitta arrivata negli ultimi minuti ha fatto infuriare tutta la dirigenza. Prandelli punterà molto sull’orgoglio dei giocatori senza stravolgere tatticamente l’undici iniziale. Secondo quanto riportato dai quotidiani, si prospetta il solito 3-5-2 con Ribery e Vlahovic ad agire da terminali offensivi. A centrocampo Amrabat (dopo la panchina) favorito su Eysseric al fianco di Pulgar, in cabina di regia, e Castrovilli. In difesa confermati Pezzella, Quarta e Milenkovic. Sulla sinistra Biraghi mentre a destra in corso un ballottaggio tra Venuti e Malcuit. Al momento l’italiano sembra leggermente favorito.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic.

Cassano: “Prandelli ha la squadra di Iachini, non c’è niente di suo” 

GERMOGLI PH: 5 FEBBRAIO 2021
12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Filippo - 1 mese fa

    Tradotto difesa e contropiede… comunque diverso non si può fare Kokorin s’e’ capito è il nuovo Benalouanne…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniel Sempere - 1 mese fa

      Benalouane aveva un vantaggio: era in prestito!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 1 mese fa

    La peggior cosa di tutte è il modo in cui, noi tifosi, ci avviciniamo a questa gara. Con costernata commiserazione. ci hanno tolto tutto anche la voglia, la speranza di vedere una squadra che gioca. LA PEGGIOR PROPRIETA’ DI TUTTI I TEMPI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Valdemaro - 1 mese fa

    Stasera potresti giocare anche con 11 miracolati ma la perderesti comunque. Pensiamo a vincere contro il Parma domenica che lì solo pareggiarla vuol dire andare di sotto sul serio. Altro che le sfuriate in smart working di Commisso….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. simocor_5399687 - 1 mese fa

    La squadra presenta diverse problematiche, Ribery non è più una punta (quanti gol fa in un anno?) e gioca nella stessa posizione di Castrovilli. Abbiamo visto che così è veramente complicato, perchè non provare Callejon, con un 442 classico?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. TintaUnita - 1 mese fa

    Mi sa che a questa frittata, oltre alle uova, manca anche un po’ di sale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Claudio50 - 1 mese fa

    Stessa squadra stessi risultati, c’e’ poco fa sperare. Abbiamo nomi importanti ma non il giocatore e qui e’ difficile fare scelte soprattutto in questo momento. Pulgar e Amrabat si prestano i piedi e continueranno a farlo, idem Castrovilli e Ribery col Francese che toglie spazio a Castro…a meno che non vada fuori ruolo. Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mario - 1 mese fa

    Quei 2 esterni oggi non fanno il nostro gioco. Meglio aggiungere 2 centrocampisti dietro a Vlaho… 4321.Il vecchietto e Biraghi possono entrare a partita in corso, i cross servono se hai un ariete o almeno 2 attaccanti in area

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Black2000 - 1 mese fa

    Quindi anche questa sera. cisarà il grande Ribery acclamato da troppi per 1/2 passaggi utili, aspettare di essere toccato per poi abbandonare la parte dove si combatte per la rimanenza in serie A, e subito dopo chiedere il cambio. La morale!! non sarebbe meglio giocare in 11 e giocare TUTTI… con il coltello tra i denti e lottare per la salvezza della Fiorentina!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 mese fa

      Come vedi ancora tanti appecorati non hanno capito e sostengono la candidatura del francese venuto a svernare a caro prezzo. Sono 3 mesi che lo dico, non da ieri. Aveva ragione Cairo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. flanari69 - 1 mese fa

        Fuori Ribery da qui alla fine. Io ho visto Castro giocare meglio quando Ribery non c’è.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Black2000 - 1 mese fa

          Castro qundo c’è Ribery e Biraghi che fa i cross, non ho mai capito per chi visto che in area c’è solo Vlahovic, non trova spazio per i suoi inserimenti che è la cosa migliore che fa.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy