L’analisi de La Nazione: “Il complicato esercizio di difendere Beppe”

Iachini sempre più in bilico: Prandelli al suo posto?

di Redazione VN
Iachini

Il complicato esercizio di difendere Iachini. Ma comunque vada, Beppe merita rispetto“: è il titolo dell’analisi a cura de La Nazione su Giuseppe Iachini, la cui panchina è sempre più in bilico. Riportiamo una parte dell’articolo di Angelo Giorgetti:

La sua conferma è stata un azzardo, perché era evidente la distanza fra due concetti in gioco nella complessa seconda stagione targata Commisso. Difficile infatti trovare una sintesi fra le speranze innescate dal nuovo proprietario americano – tante, sull’onda del clamoroso entusiasmo dell’estate 2019 – affidandone lo sviluppo a un allenatore protagonista di una carriera vissuta nel wrestling delle classifiche medio basse. Tutti aspettavano un salto di qualità sotto il profilo del gioco e la missione è stata affidata a chi ha ottenuto i risultati migliori lottando in situazioni pericolose (su 566 partite, media punti di 1,45) oppure in serie B (due campionati vinti). Massima ricerca della sostanza, più dell’estetica. Iachini è rimasto a Firenze nonostante prima del lockdown avesse ricevuto segnali diversi senza preoccuparsi di nasconderne la sostanza, parlandone più o meno in confidenza con gli amici. La salvezza arrivata in anticipo ha cambiato i piani e forse è mancata in quel momento la lucidità di considerare gli equilibri sottili fra onori e oneri.

Intesa con Prandelli fino a giugno, ma Commisso prende tempo

Iachini
Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. marco1610 - 3 settimane fa

    Grazie Bepoe ma adesso tocca a Cesare riportare in alto la viola e sopratutto farci divertire a vederla, basra con spettacoli sonnolenti e inconcludenti senza mordente, poi a giugno vedremo. Forza Viola sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marco1610 - 3 settimane fa

    Con tutto il rispetto x Beppe credo che il suo tempo sia finito a Firenze e tocchi a Cesare riportarci in una posizione di classifica migliore ma sopratutto farci divertire a veder giocare la viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy