Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

La squadra è dalla parte di Vlahovic, il club pensa a messaggio di pace

VENICE, ITALY - OCTOBER 18: Players of Fiorentina pose for photo prior the Serie A match between Venezia FC and ACF Fiorentina at Stadio Pier Luigi Penzo on October 18, 2021 in Venice, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

I giocatori della Fiorentina hanno fatto quadrato intorno a Vlahovic, di fronte alle contestazioni dei tifosi

Redazione VN

In casa Fiorentina sono ancora tutte da verificare le conseguenze del ko rimediato a Venezia. Nell'incertezza del momento La Nazione individua alcuni punti fermi. La squadra è con Vlahovic ed è preoccupata per quello che potrebbe accadere al Franchi, domenica. I giocatori proteggono Dusan e hanno mal digerito la reazione dei tifosi presenti al "Penzo". A niente è servito che il tifo specificasse che gli insulti erano rivolti al solo Vlahovic, con gli altri giocatori applauditi.

Una questione personale nella quale intervenire la stessa Fiorentina. Per stemperare i toni nei confronti di Vlahovic, chiedendo ai tifosi di abbassare i toni per non pregiudicare la stagione viola. In Serie A del resto ci sono altre situazioni simili, se non più stringenti: vedi Insigne in scadenza a Napoli. Dove il giocatore non firma il rinnovo e non viene contestato dai tifosi. Un intervento è allo studio - chiosa il quotidiano - ancora da strutturare a livello di comunicazione, probabilmente nei giorni prima del Cagliari.

 

tutte le notizie di