La Repubblica: “Fiorentina, le cinque ragioni per non deprimersi”

Un estratto dell’articolo di Benedetto Ferrara sull’edizione odierna de ‘La Repubblica’

di Redazione VN

L’edizione odierna de La Repubblica illustra, tramite la penna di Benedetto Ferrara, le cinque ragioni per non deprimersi davanti a questa Fiorentina.

  1. I GIOVANI – Oltre a Chiesa, potremmo scoprire nuovi ragazzi, rimasti in panchina o non ancora lanciati da Pioli. E poi ora c’è anche Vlahovic.
  2. IL MERCATO – Difficile immaginare colpi clamorosi, ma Pioli chiederà qualche rattoppo. Magari esce fuori qualche bella idea.
  3. GLI ARGENTINI – Tra Pezzella, acquistato vista la poca convinzione del tecnico su Hugo, e Simeone, attaccante di cuore deciso a crescere tecnicamente.
  4. ANDREA DELLA VALLE – Un suo ritorno potrebbe giustificare un nuovo inizio. Qualcuno soffia di possibilità nell’anno nuovo. Illusioni o reali possibilità?
  5. ZERO PRESSIONI – La Fiorentina non ha obiettivi, se non quello di diventare squadra. Potrebbe essere motivo di divertimento.

VNCONSIGLIA1 leggi anche*Borja Valero torna a Firenze. E a cena incontra un ex compagno*

*In questi giorni si ipotizza un ritorno di Andrea Della Valle. “Un nuovo inizio?*

*German Pezzella commenta l’esordio in Nazionale: “Un sogno diventato realtà”*

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rudy - 3 anni fa

    Tanto i Millenials se sono forti saranno plusvalenze, se son brocchi …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13664476 - 3 anni fa

    purché non facciamo divertire Troppo le altre squadre a iniziare da Ferrara dove non dobbiamo parlare di provinciali a caccia di punti salvezza e cali di tensione per nascondere errori tecnici alla Biraghi scarsa condizione fisica e scelte discutibili negli schemi e nei singoli.Forza viola sempre !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13664476 - 3 anni fa

    purché non facciamo divertire troppo le altre squadre. Nello sport conta vincere e non sarebbe male se mentre Pioli imposta gel schemi e gli uomini si vincesse qualche partita a cominciare da Ferrara senza raccontare la solita storia delle provinciali a caccia di punti e lamancata concentrazione con cali di tensione invocati per nascondere errori tecnici e scadente condizione fisica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ottone - 3 anni fa

    Mah, se questi sono i motivi, io rimango molto preoccupato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy