La probabile formazione: Prandelli verso la conferma dell’undici di mercoledì

Ancora Vlahovic-Ribery davanti, salgono le quotazioni di Venuti sulla destra. E dietro di nuovo a tre

di Redazione VN

Le buone sensazioni date contro il Sassuolo spingono Cesare Prandelli alla conferma in blocco della squadra vista mercoledì sera anche contro il Verona. Nonostante gli impegni ravvicinati e la partita contro la Juve che chiuderà l’anno martedì sera, i quotidiani spingono per lo stesso undici già visto pochi giorni fa. Stessi uomini, stesso modulo: la Fiorentina cerca continuità e il tecnico di Orzinuovi schiererà nuovamente il 3-5-2 con Ribery a supporto di Vlahovic e l’ex Amrabat in cabina di regia. Conferma anche per Venuti sulla destra, con Castrovilli e Bonaventura chiamati ad inserirsi centralmente e Biraghi sulla sinistra, mentre dietro non si prescinde dal trio Milenkovic-Pezzella-Caceres: nonostante qualche licenza poetica di troppo, saranno loro a tentare di far muro davanti a Dragowski.

Prandelli: “Difesa a tre per togliere alibi alla squadra. Vlahovic ha gli attributi, Callejon non può fare il 5°”

GERMOGLI PH: 16 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SASSUOLO NELLA FOTO VENUTI
5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Attila - 4 settimane fa

    Adesso si ritorna allo iachinismo. Beppe aveva capito tutto. Altro che squadra forte, e’ una squadra debole. Beppe andrebbe riabilitato. La gente vive di nostalgia ma gli ultimi ritorni che fanno? Montella, borja, Prade, … bilancio negativo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rissofiorentino - 1 mese fa

    ATTESE
    Ci sono giornate diverse dalle altre.
    Ci sono giornate che hanno un significato lontano, che sanno di padri e madri e di tavole apparecchiata.
    Momenti passati a mangiare insieme prima di andare allo stadio la domenica, perché prima era così, solo la domenica.
    Un Natale che durava tutto il campionato in attesa di vederli scendere in campo.
    Un Natale fatto di un solo regalo, la vittoria della Fiorentina.
    Attese.
    Anche oggi aspettiamo quell’urlo troppo spesso soffocato in gola. Aspettiamo sui divani e non sulle scalinate, più comodi, ma sempre inquieti, sempre lacerati da quel sogno di vittoria che ci ha abbandonato.
    Adesso ci basta una vittoria e non La vittoria che quasi nessuno ricorda più perché il 1969 è lontano. Adesso vogliamo solo questa vittoria. Oggi. Vogliamo vedere le facce sudate e stravolte dei nostri giocatori che urlano e si abbracciano con tutti noi dentro quell’abbraccio.
    Vogliamo vincere perché a Natale si vince, perché a Natale ci aspettiamo un regalo da eterni bambini quali siamo, quali sono tutti i tifosi.
    Portiamo a casa questi 3 punti e poi aspettiamo la prossima partita…. Con un vento nuovo che soffia nell’aria.
    Onore al popolo viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viola4ever - 1 mese fa

      Uno dei piú bei commenti mail letti. Chapeau!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Viola4ever - 1 mese fa

      Un dei bei più bei commenti mai letti. Chapeau!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mediacom Corporation - 4 settimane fa

      Ovvia, era l’ora. Trasformiamo questo sito in un circolo letterario a tema fiorentina, dove i pensieri sgorgano freschi e puri ma filtrati espungendo le aporie sgrammaticate in cui cadono molti tifosi. La squadra si ama, capisco che per alcuni scrivere un commento sia come masturbarsi davanti a YouPorn, una sorta di pulsione naturale a cui dare sfogo in maniera compulsiva e impaziente, ma prima viene l’amore irrazionale come una fede religiosa verso la maglia gigliata. Possiamo ragionare, quando scriviamo possiamo prenderci tutto il tempo per rileggere prima dell’invio. e poi utilizziamo questa arma taglienti contro i veri nemici, il sistema calcio, le altre squadre e in questo momento, anche i tromboni che vogliono salvaguardare il franchi ignorando le esigenze sportive della squadra. Tutti quanti sono avvisati: vi staneremo con le vostre stesse armi, la classe e la cultura.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy