La probabile formazione: confermate le due punte, fuori Castrovilli

Ecco l’undici di Prandelli anti-Spezia: ancora fuori i nuovi acquisti, in attacco c’è Kouamé

di Redazione VN

Castrovilli out dal 1′ e la conferma di Kouamé in attacco al fianco di Vlahovic. Sono queste le principali indicazioni che arrivano dai quotidiani in edicola riguardo l’undici viola che se la vedrà oggi pomeriggio contro lo Spezia. Il tecnico potrebbe dare un turno di riposo al n° 10, il cui stato di forma è andato in picchiata nelle ultime settimane, infoltendo i muscoli a centrocampo con Pulgar e Amrabat supportati da Bonaventura.

Se in attacco si va verso la conferma delle due punte già viste contro la Samp, dietro non si prescinde dalla difesa a tre, dove Martinez Quarta troverà nuovamente spazio insieme agli imprescindibili Milenkovic e Pezzella davanti a Dragowski. Pochi dubbi anche sugli esterni: a sinistra nessuno insidia Biraghi, dall’altra parte Venuti parte in netto vantaggio su Malcuit.

Bivio salvezza, contro lo Spezia ye-ye sarà una Fiorentina da battaglia

Kouame
Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images
13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. iG - 2 settimane fa

    Venuti … E sapete che io lo manderei a viocare in B
    È 10 volte meglio di Malcuit
    Ahhhh come siamo messi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. muschio23 - 2 settimane fa

    Tutti voi vecchietti boomer over 40 che bubate e siete contenti se Castrovilli va in panchina, siete i soliti che magari poi gli augurate il peggio se va via da Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Baker - 2 settimane fa

      Io sono un boomer ma spero vivamente che con lo Spezia scaldi la panca. Si gioca uno in meno con lui ultimamente. Inutile fare i fanboy. Poi i veri boomer sono gli over 50. Ma tra un boomer ed un bimbominkia faccio a fatica a scegliere chi è peggio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Baker - 2 settimane fa

        Non sono un boomer*, sorry

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iG - 2 settimane fa

      Castrovilli va in panchina semplicemente perché nel suo ruolo oggi Bonaventura è 10 volte meglio.

      E un po di panca gli farà solo bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Baker - 2 settimane fa

    Vediamo se ha le pa.. Cesare. Già il fatto che giochi Venuti mi fa venire seri dubbi. Se vuoi segnare hai bisogno di giocatori che creino situazioni offensive, Venuti un è bono nemmen pe’ i lesso. Non trova mai il fondo e non sa crossare. Malcuit difenderà meno, ma almeno a livello tecnico è un giocatore di serie A. Castro a malincuore deve stare fuori almeno una partita. Meglio la mediana Amrabat Pulgar Bonaventura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lore1697 - 2 settimane fa

    Bene lasciarlo fuori, penso che la scorsa partita abbia superato il record di passaggi sbagliati in 90′ di Benassi… Senza contare che è tatticamente confusionario e che gli manca totalmente una cosa per me fondamentale per un centrocampista offensivo come lui: il tiro. Ripeto che abbiamo sbagliato a dargli la 10 dopo una ventina di partite discrete in serie A. Si vede anche da questo che a Firenze non ammiriamo giocatori veri e completi da anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Claudio50 - 2 settimane fa

    Mi sembra strano che Castrovilli resti fuori l:unico che ha dinamismo fantasia e crea superiorità, anche se non lo vedo proprio al top. Io lo vedrei al posto di Ribery.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 2 settimane fa

      Castrovilli crea la superiorita’ per gli avversari visto che e’ come giocare con un uomo in meno. Speriamo che si riprenda, ma la piega che ha preso il processo di crescita di Castrovilli non mi piace.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    3 difensori per una squadra senza attaccanti non mi sembra il massimo ma…… VEDIAMO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. muschio23 - 2 settimane fa

    Ma rifiata cosa che la penultima l’ha saltata per squalifica?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. genny - 2 settimane fa

    Io avrei messo Bonaventura accanto a Vlahovic al posto del bidone Kuame’ e confermato Castrovilli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AntonioViola - 2 settimane fa

      Ma che scherzi? Col partitone che ha fatto Kuamè contro la Samp, altro che riconferma. Chissà cosa vede il Mister, che noi non vediamo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy