La Fiorentina si tutela. Se Chiesa parte, per sostituirlo sarà corsa a due

La Fiorentina si tutela. Se Chiesa parte, per sostituirlo sarà corsa a due

Ecco i nomi di chi potrebbe sostituire l’esterno ligure in un’eventuale sua cessione

di Redazione VN
Berardi

In questo momento sul futuro di Chiesa regna l’incertezza più totale. Passi avanti per il rinnovo del contratto di Federico ( in scadenza giugno 2022) non ci sono stati. E la società viola sa che una sua eventuale cessione implicherebbe l’arrivo di un giocatore di alto livello per sopperire alla sua perdita. In attesa che qualcosa possa succedere, anche se offerte concrete tardano ad arrivare, la Fiorentina sta facendo alcune riflessioni su chi potrebbe essere l’eventuale sostituto. Per Repubblica Firenze la rosa sembra essere ristretta a due nomi: Berardi e Orsolini. Già l’anno scorso la Fiorentina era decisa a fare un grande investimento su Berardi (SCHEDA) poi però si aprì la porta di Ribery e la trattativa con il Sassuolo si fermò. Il rapporto con la società neroverde è ottimo, ma Domenico resta il gioiello più prezioso della squadra, ecco perché convincere il Sassuolo a cambiare posizione ad oggi è molto complicato. La Fiorentina però dal canto suo ha in mano un jolly molto importante, Riccardo Sottil. Il giocatore è seguito con attenzione dalla società emiliana e un allenatore come De Zerbi che punta molto sul 4- 3- 3 potrebbe essere la mossa vincente per far crescere il ragazzo, magari in prestito. L’alternativa a Berardi è il “solito” Orsolini del Bologna (SCHEDA). Il suo valore è intorno ai 20 milioni. Il Bologna potrebbe chiedere di più e anche in questo caso la trattativa non si presenta semplice. Prima di affondare il colpo, in un caso o nell’altro, servirà definire il futuro di Chiesa. Poi spazio per le altre idee. E qui decisivo sarà il colloquio tra il presidente e Federico.

Intanto Kappa svela la maglia della prossima stagione

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 1 mese fa

    Orsolini tutta la vita ma non te lo vendono mi sa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. LupoAlberto - 1 mese fa

    Hai ragione, ma volendo proseguire il discorso Ribery è considerato una punta in un attacco a 2 e non lo è, e non si affronta il tema chi lo sostituisce quando deve rifiatare, e sicuramente ne avrà bisogno. Se Beppe non cambia schema lo spazio per 2 punte davanti sarà sempre di ripiego rispetto alla formazione titolare. Se prendiamo una vera punta Chiesa non serve, ma nemmeno Vlahovic, Curone (che non riscatterei) e solo occasionalmente Kouame. Se non si prende avremo ancora problemi a segnare…
    Servono idee chiare e un programma preciso, per ora dai nomi sui giornali non lo vedo.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. The Count of Tuscany - 1 mese fa

    Io non capisco una cosa, nel 352 di iachini, chiesa gioca davanti insieme a ribery. Dietro avremmo amrabat Castrovilli e un nuovo centrocampista (torreira o Pulgar). Manca qui di lo spazio nell’11 titolare per la punta titolare. Possibile che nessuno affronti questo tema? Oltretutto c’è pure kouame e duncan…. Boh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 mese fa

      Ragionamento giustissimo e che i dirigenti devono valutare perché tutto lascia pensare che non occorra sostituire Chiesa che con i pensieri dell’attuale allenatore deve giocare in una posizione che non è la sua. Chiesa deve giocare in un 4.3.3. a sinistra e basta, non ha altra collocazione che possa esaltarne le sue caratteristiche. Si può adattare ma non è il suo ruolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. CippoViola - 1 mese fa

      Infatti il tuo ragionamento fila perfettamente, in realtà si parte dalla scelta di Montella di passare al 352 con Chiesa/Ribery attaccanti (perché non c’erano punte) fino alla conferma di Iachini dello stesso modulo, Chiesa o lo utilizzi esterno in un 433 o lo si “forza” a fare l’attaccante con i risultati che spesso abbiamo visto, oserei dire che diventerebbe addirittura “superfluo” se arrivasse una vera punta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lallero - 1 mese fa

    sai che c’è? sono tutti e due meglio di chiesa che mi ha davvero rotto i’ c…o.
    se fossi in lui alla sua età e con il progetto attuale firmerei un bel rinnovo per la fiorentina subito e con la gioia nel cuore. avrei capito la voglia di andar via con i della valle, ma non con rocco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Violaceo - 1 mese fa

    Berardi tanto tanto , ma tra Orsolini e chiesa c’è quanto tra il mio conto corrente e quello di trump

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. MolisanoViola - 1 mese fa

    Tutta la vita Berardi, Orsolini, non è mai esploso e mai esploderà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Larry_Smith - 1 mese fa

    Berardi decisamente superiore a Orsolini, non scherziamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. alesquart_3563070 - 1 mese fa

    Di Berardi mi preoccupa la tendenza all’infortunio e il carattere, di Orsolini la continuità. Però due buone alternative in definitiva, vediamo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy