La Fiorentina può fare cassa con Pulgar. Ma la prima offerta del Betis non è sufficiente

La Fiorentina può fare cassa con Pulgar. Ma la prima offerta del Betis non è sufficiente

La situazione

di Redazione VN

La cessione di Erick Pulgar potrebbe fruttare un bel pacchetto di milioni alla Fiorentina, con tanto di plusvalenza. Il Betis ha offerto poco più di 10 milioni di euro, troppo pochi per i viola, ma se la proposta dovesse lievitare di 3-4 milioni, allora la società potrebbe dare il via libera al cileno per parlare con gli andalusi. In caso di cessione servirebbe subito un sostituto, visto che Iachini considera Pulgar fondamentale. Lo scrive La Nazione.

***Vlahovic, il Verona fa sul serio: ecco l’offerta in arrivo. La Fiorentina ha un doppio obiettivo***

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy